Lingua   

La historia os arrincona

Elisa Serna


Lingua: Spagnolo


Ti può interessare anche...

Carrero voló
(SOAK)
Las cárceles
(Elisa Serna)
Federico García Lorca
(Jean Ferrat)


[1977]
Album "Choca la mano!"
Choca la mano

Un LP che raccoglie le canzoni di Elisa Serna proibite durante il franchismo... E perchè questa fosse proibita non devo nemmeno spiegarvelo...

Testo trovato sul blog di Gustavo Sierra Fernández
A medida que la historia os arrincona
se disipa vuestro hedor de azufre y pólvora
van tiñéndose las calles con cantos de primavera
a medida que la historia os arrincona
ay! os arrincona

A medida que la historia os arrincona
se acumulan suspiros de alivio
y alguna maldición que otra
para acabar de enterraros
en la noche de un tiempo que os condena
ay! que os condena

Ay! chispa de lucidez, rozales volando
-antes que algún sobresalto, aborde su huida-
que vean su ralea, su herencia y su paisaje
en la huida sin retorno que alborea:
ay! que al fin alborea

Un cementerio, una cárcel y un manicomio
con locos de una sola paranoia:
clavar uñas de esperanza,
regar la flor de la vida
en barbechos que resecó vuestra ira
ay! vuestra ira

inviata da Alessandro - 19/10/2009 - 08:03



Lingua: Italiano

Versione italiana di Flavio Poltronieri
MANO A MANO CHE LA STORIA VI METTE DA PARTE

Mano a mano che la storia vi mette da parte
si dissolve il vostro fetore di zolfo e polvere
van tingendosi le strade con canti di primavera
mano a mano che la storia vi mette da parte
ah, vi mette da parte.

Mano a mano che la storia vi mette da parte
si accumulano sospiri di sollievo
e qualche maledizione
per finire di seppellire
nella notte di un tempo che vi condanna
ah, che vi condanna
ahi, che al fine vi condanna.

Ah, scintilla di lucidità, affiora volando
prima che qualche sussulto fermi la fuga
che vede la sua razza
la sua eredità e il suo paesaggio
nella fuga senza ritorno che albeggia
ah, che al fine albeggia.

Un cimitero, un carcere e un manicomio
con pazzi di una sola paranoia
piantare culle di speranza
innaffiare il fiore della vita
nel terreno che seccò la vostra ira
ah, la vostra ira…

inviata da Flavio Poltronieri - 16/2/2014 - 21:15



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org