Lingua   

Siamo banditi non siam soldà

Dario Fo
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Il sacrificio del contadino partigiano
(Dario Fo)
La chansoun de Nadou
(L'estorio Drolo)
Oltre il ponte
(Cantacronache)


1970
Dallo spettacolo: "Vorrei morire anche stasera se dovessi pensare che non è servito a niente"; Collages di monologhi e canzoni sulla Resistenza italiana e palestinese
vorrei morire
rappresentato un'unica volta a Milano nel 1970

banditi


testo trovato su archivio Franca Rame
Il comandante della mia banda
ex ufficiale al servizio del re
c'ha le madonne, fa suonar la tromba
e tutti quanti ci manda a chiamar

Voi mi parete un pò strafelati
parete zingari e non dei soldà

C' è chi ha il berretto, e chi ha il purillo
c' è chi ha il panizza, chi non ce l' ha
la giacca a vento ce l' hanno in quattro
due col giaccotto tre col paltò

lui coi calzoni alla zuava di velluto
a coste larghe
tipo quello dei magut

lui coi bragoni cavallerizza
lui quelli corti lui non ce li ha
tre con le scarpe da militare
due coi scarponi da montagnan

uno coi sandali di gomma
lui con scarpe di vernice
con le ghette da lifrock

Dio che banda di scombinati
siete banditi non siete soldà
comandar voi l'è un disonore
non puo scacciare così l'invasor
trenta divise in grigioverde
sono arrivate mettetele su

Niente divise l'è la risposta
siamo banditi non siam soldà
noi combattiamo ma senza paga
e scombinati vogliam restar

noi combattiamo anche per quello
contro il tedesco
contro il regime borghese militare
contro i preti e contro il re

contro sua legge e regolamento
e ogni divisa noi combattiam
noi combattiamo per l'ugualianza
noi combattiamo per la libertà

per l'ugualianza non è il caso
che i vestiti siano uguali
tutti verdi di color

Siamo banditi di questo Stato
siamo banditi non siam soldà
noi combattiamo ma senza paga
non abbiam regole e non vogliam padron

Siamo banditi di questo Stato
siamo banditi non siam soldà
siamo banditi non siam soldà...

inviata da Alessandro - 9/1/2009 - 21:30



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org