Lingua   

Gimme Tha Power

Molotov
Lingua: Spagnolo

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

El mundo
(Molotov)
Ballata dell'emigrazione
(Alberto D'Amico)
The Revolution Will Not Be Televised
(Gil Scott-Heron)


Dal controverso album d'esordio della band, "¿Dónde jugarán las niñas?" del 1997.

Tito Fuentes (voce, chitarra), Mickey "Huidos" Huidobro (basso)
La policia te esta extorsionando (dinero!)
pero ellos viven de lo que tu estas pagando
y si te tratan como a un delincuente (ladron!)
no es tu culpa, dale gracias al regente.

Hay que arrancar el problema de raiz,
y cambiar al gobierno de nuestro pais,
a la gente que esta en la burocracia,
a esa gente que le gustan las migajas.

Yo por eso me quejo y me quejo,
porque aqui es donde vivo y yo ya no soy un pendejo
el que no wachas, los puestos del gobierno,
hay personas que se estan enriqueciendo.

Gente que vive en la pobreza,
nadie hace nada porque a nadie le interesa
Es la gente de arriba te detesta
hay mas gente que quiere que caigan sus cabezas.
Si le das mas poder al poder,
mas duro te van a venir a coger
porque fuimos potencia mundial
somos pobres, nos manejan mal

Dame dame dame dame todo el power
para que te demos en la madre
Gimme gimme gimme gimme todo el poder
so I can come around to joder (2x)

Dámele, dámele, dámele, dámele todo el poder
Dámele, dámele, dámele, dámele todo el power (2x)
Así es, ¡puto! - ¡Fuck you puto baboso!

Porque no nacimos donde no hay qué comer
No hay por qué preguntarnos cómo le vamos a hacer
Si nos pintan como a unos huevones
No lo somos, ¡viva México, cabrones!

¡Que se sienta el power mexicano!
¡Que se sienta!, todos juntos como hermanos
Porque somos más, jalamos más parejo
Porque está siguiendo a una bola de pendejos
Que nos llevan por donde les conviene
Y es nuestro sudor lo que los mantiene
Los mantiene comiendo pan caliente
Ese pan es el pan de nuestra gente
R (4x)

El pueblo unido, jamas será vencido
El Tito y el Huidos, jamas serán vencidos

inviata da Alessandro - 19/7/2007 - 21:48



Lingua: Italiano

Versione italiana da dartagnan.ch
DAMMI IL POTERE

La polizia ti sta estorcendo (soldi!)
Ma loro vivono di quello che stai pagando
E se ti trattano come un delinquente (ladro!)
Non è colpa tua, ringrazia il prefetto.

Devi sradicare il problema dalla radice
E cambiare il governo del nostro paese,
la gente che fa parte della burocrazia,
a questa gente che gli piace gli avanzi

E per questo mi lamento e mi rammarico
Perché qui è dove vivo e non sono un vigliacco,
quello che non vede, i posti del governo
ci sono persone che si stanno arricchendo

gente che vive nella povertà,
nessuno fa niente perchè a nessuno importa
E la gente dall’alto ti detesta
C’è più gente che vuole veder cadere le loro teste.
Se dai più potere al potere
Più duramente ti verranno a prendere
Perché fummo potenza mondiale
Siamo poveri, ci governano male.

Dammi dammi dammi dammi tutto il potere
Perché ti diamo alla madre
Dammi dammi dammi dammi tutto il potere
Così posso venire a fottere (x2)

Dammelo, dammelo, dammelo, dammelo tutto il potere
Dammelo, dammelo, dammelo, dammelo tutto il potere (x2)
È così, maledetto! Fanculo maledetto bavoso!

Perché non cresciamo dove non c’è niente da mangiare
Non c’è perché non ci chiedono come facciamo
Se ci dipingono come dei coglioni
Non lo siamo, Viva il Messico bastardi!

Che si senta il potere messicano!
Che si senta! Tutti uniti come fratelli
Perché siamo tanti, portiamo con noi molti simili
Perché stiamo seguendo una cerchia di stupidi
Che ci portano dove conviene a loro
Ed è il nostro sudore che li mantiene
Li mantiene mangiando pane caldo
Questo pane è il pane della nostra gente

Dammi dammi dammi dammi tutto il potere
Perché ti diamo alla madre
Dammi dammi dammi dammi tutto il potere
Così posso venire a fottere (x4)

Il popolo unito, mai sarà vinto
Il Tito e il Huidos, mai saranno vinti

inviata da DonQuijote82 - 9/3/2011 - 09:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org