Lingua   

Figli d'eroi

Gatti di Vicolo Miracoli
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Héros de guerre
(Achigan)
De helden
(Bram Vermeulen)
Padroni di noi stessi
(Gatti di Vicolo Miracoli)


I Gatti Di Vicolo Miracoli
Se vuoi arrivare
In alto sempre più
Schizza sull’attenti
Non disubbidire mai

Devi ricordare che sei figlio d’eroi
E la patria tu difenderai
Dagli attacchi di chi, sventolando bandiere
Il potere vuole minacciar

Ci fanno ridere
Mentre noi con freddo gioco
Eseguiamo quel che
La ragion di stato vuol

Indisturbati noi
Ce ne andiamo per le piazze
Saliamo sempre in prima classe
Ma scendiamo subito

Oggi siamo qua, domani là
Non abbiamo mai identità
Ogni volta che succedon guai
Stai sicuro, c’eravamo noi

Mi vien da ridere
Perché ancora credon tutti
Che molti crimini perfetti
Li abbia fatti chissà chi

Autorizzati, noi
A commettere reati
Mai non verremo condannati
Qualcun altro pagherà

Non fare mai
Domande inutili
Resta sull’attenti
Tempra la tua fedeltà

Sta’ sicuro perché non si rischia la pelle
Se qualcuno ti proteggerà
Devi ringraziare quelle tre caravelle
Che portarono la civiltà

Beata ingenuità
Intanto noi con freddo gioco
Eseguiamo quel che
La ragion di stato vuol

Indisturbati noi
Ce ne andiamo per le piazze
Saliamo sempre in prima classe
Ma scendiamo subito
Saliamo sempre in prima classe
Ma scendiamo subito
Saliamo sempre in prima classe
Ma scendiamo subito

inviata da Alberto Scotti - 17/7/2020 - 23:06



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org