Lingua   

La libertad

Ángel Parra
Lingua: Spagnolo

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Lo que más quiero
(Isabel Parra)
Fecundidad
(Ángel Parra)
Rin del angelito
(Violeta Parra)


La palabra cobra vida
cuando entramos a la mar,
la misma barcaza que antes
nos privò de libertad
hace el camino de vuelta
a Iquique nos llevarà.
En el destierro lejano
quemaba una interrogante
come es la libertad
no puedo el rostro encontrarle.
La libertad eres tù
sono tu ojos y tu pelo
es la leche de los ninos
es la bandiera del pueblo
es buenos dias senoras
es el tranvia o el cerro
es el canto esperanzado
es Neruda en el desvelo.
Libertad es el papel
complemento de mis versos
es el abuelo sentado
la pala del pirguiero
es el aire son las flores
es el viaje de regreso
es el marinero errante
o el que se queda en Quintero.
Es la noche y es el vino
es el mantel recién puesto
es el hombre trabajando
en la fabrica o en el puerto.
Es la esencia de los libros
es el silbido del viento
es no poder decir nunca
que la libertad ha muerto

inviata da Virginia Niri - 27/5/2007 - 19:05



Lingua: Italiano

Versione italiana di Virginia Niri
LA LIBERTÀ

La parola riprende vita
quando arriviamo infine al mare,
la stessa chiatta che prima
ci privò della libertà
fa il cammino inverso
ci porterà a Iquique.
Nell'esilio lontano
ci affiorava alle labbra una domanda
com'è la libertà
non conosco il suo viso.
La libertà eri tu
sono i tuoi occhi e i tuoi capelli
è il latte dei bambini
è la bandiera del popolo
è buon giorno signora
è il tram o la collina
è il canto di speranza
è leggere Neruda quando mi sveglio.
Libertà è il foglio
complemento dei miei versi
è il nonno seduto
la pala del pirguinero *
è l'aria sono i fiori
è il viale del ritorno
è il marinaio errante
o colui che rimane a Quintero.
E' la notte ed è il vino
è il mantello che si indossa
è l'uomo che lavora
in fabbrica o al porto.
E' l'essenza dei libri
è il sibilo del vento
è non poter dire nulla
ché la libertà è morta
* Il pirguinero è il lavoratore che scava le gallerie nelle miniere facendo uso di uno speciale piccone.

inviata da Virginia - 27/5/2007 - 19:10



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org