Lingua   

Brunori Sas: Canzone contro la paura

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Sing
(The Dresden Dolls)
L'uomo nero
(Brunori Sas)
Nâzım Hikmet: İnsanların türküleri
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)


[2017]
Parole e musica di Brunori Sas, nome d’arte di Dario Brunori
Nell’album “A casa tutto bene”

Brunori Sas


Mentre suggerivo i cambiamenti da apportare alla pagina sul Canto degli uomini di Hikmet – correzioni suggerite da Flavio Poltronieri, profondo conoscitore del poeta turco – mi è tornato in mente questa canzone di Dario Brunori… Non che Nâzım Hikmet e Brunori Sas possano essere messi sullo stesso piano, lungi da me il paragone, però mi pare comune il concetto che le canzoni degli uomini sono migliori degli uomini stessi, se sono canzoni contro la paura, contro il dolore, contro il rancore, contro la violenza, contro la guerra...
Scrivo canzoni poco intelligenti
Che le capisci subito non appena le senti
Canzoni buone per andarci la domenica al mare
Canzoni buone da mangiare

Sono canzoni poco irriverenti
Insomma canzoni come me, che ho perso tutti i denti
Canzoni per chi non ha voglia d'abbaiare o di ringhiare
Canzoni tanto per cantare

Canzoni che parlano d'amore
Perché alla fine, dai, di che altro vuoi parlare?
Che se ti guardi intorno non c'è niente da cantare
Solamente un grande vuoto che a guardarlo ti fa male

Perciò sarò superficiale
Ma in mezzo a questo dolore
Tutto questo rancore
Io canto solo per me

Le mie canzoni poco intelligenti
Che ti ci svegli la mattina e ti ci lavi i denti
Canzoni per chi non ha voglia di pensare o di ascoltare
Canzoni per dimenticare

Sono canzoni poco consistenti
Insomma canzoni come me, che non faccio più ragionamenti
Che voglio solo sensazioni, solo sentimenti
E una tazzina di caffè

Canzoni che parlano d'amore
Perché alla fine, dai, di che altro vuoi parlare?
Che se ti guardi intorno non c'è molto da cantare
Solamente una tristezza che è difficile toccare

Perciò sarò superficiale
Ma in mezzo a questo dolore
E in tutto questo rumore
Io canto un mondo che non c'è

E invece no, tu vuoi canzoni emozionanti
Che ti acchiappano alla gola senza tanti complimenti
Canzoni come sblerle in faccia per costringerti a pensare
Canzoni belle da restarci male

Quelle canzoni da cantare a squarciagola
Come se cinquemila voci diventassero una sola
Canzoni che ti amo ancora anche se è triste, anche se è dura
Canzoni contro la paura

Canzoni che ti salvano la vita
Che ti fanno dire "no, cazzo, non è ancora finita!"
Che ti danno la forza di ricominciare
Che ti tengono in piedi quando senti di crollare

Ma non ti sembra un miracolo
Che in mezzo a questo dolore
E a tutto questo rancore
A volte basta una canzone
Anche una stupida canzone
Solo una stupida canzone
A ricordarti chi sei
A ricordarti chi sei

Ma non ti sembra un miracolo
Che in mezzo a questo dolore
E a tutto questo rumore
A volte basta una canzone
Anche una stupida canzone
Solo una stupida canzone
A ricordarti chi sei

inviata da Bernart Bartleby - 30/5/2018 - 15:17



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org