Lingua   

Campesino

Esse
Lingua: Corso


Ti può interessare anche...

Rigoberta
(Giramondu)
L'alivu culomba
(Tavagna)


Album: Franchendu issu passu [1997]

frk


Il testo è ripreso da Paroles de chansons Corses.
Ti mandu quì issa letteruccia
À tè fratellu d’altri paesi
Nata da lu fiore chì sbuccia
Sopra à a terra di l’offesi
Chì ingiallisce è si dissuchja
Da sottu à li raghji accesi

È porta lu quissu missaghju
Per tutti quelli chì sò d’avvene
È di l’anticu ai primura
È di l’avvene ùn ai paura

Tù sì ribellu di li più forti
Chì la milizia vene à pigliassi
L'ombra di la gattiva sorti
Ti seguita in ogni chjassu
Oghje hè a miseria è a morti
Chì s’appiccanu à li to passi

Ti mandu quì le mio speranze
Quelle di lu to benestà
Quandu smarita a viulenza
Un ghjornu pudarè campà
Per suminà in le to lenze
U fiore di a libartà.

inviata da Riccardo Venturi - 30/1/2007 - 18:04



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org