Lingua   

Metti che un giorno ti svegli (Tu da che parte stai?)

Mud
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Als die Nazis die Kommunisten holten
(Songgruppe Regensburg)
Rights Here! Rights Now!
(Terzobinario)
The Ballad of Nick & Bart [Here's To You]
(Joan Baez)


(testo e musica di Michele Negrini)

Questa canzone deve probabilmente molto alla poesia di Martin Niemöller
Vincitore del Premio Amnesty International Italia Emergenti del festival Voci per la Libertà 2014
Metti che un giorno ti svegli
e hanno ragione loro
tu credevi che fosse uno scherzo e invece
invece fanno davvero
perché il futuro è grigio
e serve uno che comanda
ed ora passano casa per casa
e fanno a tutti la stessa domanda:
Tu da che parte stai?

Metti che erano anni
che giocavano con la paura
metti che sputano sul dio degli altri
metti che torna la razza pura
classi divise a scuola e poi
poi li dividi in quartieri
e i loro figli saranno italiani
e gli italiani, per loro, stranieri:
tu da che parte stai?

Metti che stanno bussando
e hanno ragione loro
le donne a casa a fare le donne
che hanno il lavoro già fra le gambe
metti che non si discute
prova ad alzare la voce
dov'è il potere ad avere ragione
la verità la si mette in croce!

Metti che un giorno ti svegli
e hanno ragione ancora
tu pensavi che la storia
avesse già insegnato allora, e invece
metti quel giorno ti svegli
e ci sarà quello che c'era
forse allora sarà tardi
forse è meglio alzarsi ora!

inviata da DoNQuijote82 - 14/11/2014 - 10:16



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org