Lingua   

I Didn't Raise My Son To Be A Soldier

Hamish Imlach
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

MacPherson's Lament
(Hamish Imlach)
Is This What I Raised My Little Boy For
(Roberta Mase)
Black Is the Color (of My True Love's Hair)
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)


"People in England who opposed the Boer War were called 'Little Englanders' by the press (because they preferred a 'Little England' to a 'Great Britain'). This was reconstructed from a fragment of one of their songs"
(Nota attribuita all'autore tratta da: Henry's Songbook)

E' una rielaborazione di I Did Not Raise My Boy To Be A Soldier.
I didn't raise my son to be a soldier
I raised him up to be my pride and joy
Why should he put a musket to his shoulder
To kill another mother's darling boy
Why should he fight in someone else's quarrels
It's time to throw the sword and gun away
There would be no war today
If the nations all would say
No I didn't raise my son to be a soldier

I didn't raise my son to be a soldier
To go fighting in some far-off foreign land
He may get killed before he's any older
For a cause that he will never understand
Why should he fight another rich man's battle
While they stay at home and while their time away
Let those with most to lose
Fight each other if they choose
For I didn't raise my son to be a soldier

I didn't raise my son to be a soldier
To go fighting heathens round the Horn
If God required to prove that boys are bolder
They'd have uniforms and guns when they were born
Why should we have wars about religion
When Jesus came to teach us not to kill
Do Zulus and Hindoos
Not have the right to choose
For I didn't raise my son to be a soldier

I didn't raise my son to be a soldier
I raised him up to be a gentleman
To find a sweet young girl and love and hold her
Bring me some grandchildren when they can
Why can't we decide that the Empire
Is just as large as it requires to be
And I'd rather lose it all
Than to see my laddie fall
For I didn't raise my son to be a soldier

inviata da Alessandro - 6/10/2006 - 14:22



Lingua: Italiano

Versione italiana di Kiocciolina
NON HO ALLEVATO MIO FIGLIO PERCHE' FOSSE UN SOLDATO

Non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato
L'ho allevato perché fosse il mio orgoglio e la mia gioia
Perché dovrebbe mettersi un moschetto in spalla
Per uccidere il figlio adorato di un'altra madre?
Perché dovrebbe combattere per le liti di qualcun altro?
E' tempo di gettare via la spada e la pistola
Non ci sarebbe guerra oggi
Se tutte le nazioni lo dicessero
No, non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato

Non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato
Perché andasse a combattere in qualche remota terra straniera
Potrebbe essere ucciso prima di poter crescere
Per una causa che non capirà mai
Perché dovrebbe combattere la battaglia dell'ennesimo ricco
Mentre noi stiamo a casa e mentre loro perdono tempo?
Mandassero quelli che hanno da perderci
Si combattano pure l'un con l'altro se così decidono
Perché io non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato

Non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato
Perché andasse a combattere i pagani intorno al Capo
Se Dio avesse richiesto una dimostrazione che i ragazzi erano più coraggiosi,
Avrebbero avuto le uniformi e le pistole quando sono nati
Perché dovremmo combattere guerre per la religione
Quando Gesù è venuto ad insegnarci di non uccidere?
Lo facciano gli Zulu e gli Indù
Perché non hanno il diritto di scegliere
Perché io non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato

Non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato
L'ho allevato affinché fosse un gentiluomo
Affinché trovasse una ragazza giovane e dolce da amare ed abbracciare
Affinché mi potessero dare qualche nipotino
Perché non possiamo decidere che l'Impero
Sia grande quanto desidera?
Ed io lo perderei tutto
Piuttosto che vedere il mio ragazzo morire
Perché io non ho allevato mio figlio perché fosse un soldato

inviata da Kiocciolina - 8/5/2007 - 03:13



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org