Lingua   

Rebel Waltz

The Clash
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Stop the World
(The Clash)
English Civil War
(The Clash)
I Fought the Law (and I Won)‎
(Dead Kennedys)


da "Sandinista" (1980)

“The Rebel Waltz” mural (depicting Paul Simonon – The Clash)
The Rebel Waltz” mural (depicting Paul Simonon – The Clash)

Andrebbe riascoltato con attenzione l'album "Sandinista" dei Clash. Certo il formato del triplo LP ne ha fatto un disco straripante, dove accanto a capolavori assoluti si trova materiale sperimentale, idee soltanto accennate. Manca forse la compattezza che aveva reso ogni canzone di "London Calling" memorabile. Ma ci si trovano anche delle piccole perle come questo "Valzer del ribelle" che chissà perché mi fa pensare alla guerra di Spagna, anche se a rigore, in quel caso i "ribelli" erano i generali golpisti traditori. Ma penso che qui Strummer facesse riferimento un tipo di ribellione ben diversa.
I slept and I dreamed of a time long ago
I saw an army of rebels, dancing on air
I dreamed as I slept, I could see the campfires,
A song of the battle, that was born in the flames,
And the rebels were waltzing on air.

I danced with a girl to the tune of a waltz
That was written to be danced on the battlefield
I danced to the song of a voice of a girl
A voice that called "Stand till we fall
We stand till all the boys fall."

As we danced came the news that the war was not won
Five armies were coming, with carrige and gun
Through the heart of the camp
Swept the news from the front
A cloud crossed the moon, a child cried for food
We knew the war could not be won.

So we danced with a rifle, to the rhythm of the gun
In a glade through the trees I saw my only one
Then the earth seemed to rise hell hot as the sun
The soldiers were dying, there was tune to the sighing.
The song was an old rebel one.

As the smoke of our hopes rose high from the field
My eyes played tricks through the moon and the trees
I slept as I dreamed I saw the army rise
A voice began to call, stand till you fall
The tune was an old rebel one.

inviata da Lorenzo Masetti - 19/11/2012 - 14:38



Lingua: Italiano

Versione italiana di RadioClash (leggermente rivista)
IL VALZER DEL RIBELLE

Dormivo e ho sognato di un tempo lontano
Un esercito di ribelli danzava nell'aria
Sognavo mentre dormivo e potevo vedere i fuochi dell'accampamento
Un canto di battaglia nasceva fra le fiamme
Ed i ribelli ballavano un valzer

Ho ballato con una ragazza sull'aria di un valzer
Scritto per essere danzato sul campo di battaglia
Ho ballato seguendo la melodia di una voce di ragazza
Una voce che diceva: "Resistiamo fino alla morte
Noi resistiamo finché tutti cadremo"

E mentre ballavamo arrivò la notizia che la guerra non era stata vinta
Cinque eserciti stavano arrivando armati di cannoni e fucili
Nel cuore dell'accampamento
La notizia dal fronte fece il giro del campo
Una nuvola oscurò la luna, un bimbo pianse affamato
Sapevamo di non poter vincere la guerra

Così danzammo con il fucile al ritmo degli spari
In una radura fra gli alberi vidi la mia amata
Poi la terra sembrò diventare rovente come il sole
I soldati morivano e dai lamenti trapelava una melodia
Era una vecchia canzone ribelle

Mentre le nostre speranze andavano in fumo su quel campo
Tra luna ed alberi la vista mi giocò uno scherzo
Dormivo e sognavo e vidi l'esercito sollevarsi
Una voce cominciò ad esortare "Resistete fino alla morte"
Era un antico canto ribelle

19/11/2012 - 14:46



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org