Lingua   

Sognando Jamaica

Radici nel Cemento
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Gypsy Reggae
(Adriano Bono)
El miedo nos separa
(Radici nel Cemento)
Rootsman
(Radici nel Cemento)


2004
Occhio!

occhio

Sentendo degli scontri di Kingston mi è rivenuta in mente questa canzone

Con scontri di Kingston o battaglia di Tivoli Gardens si è soliti riferirsi alla rappresaglia armata ingaggiata da un cartello di droga jamaicano noto come Shower Posse nella capitale della nazione, Kingston, in relazione alla richiesta di estradizione del governo americano nei confronti del capo latitante della banda: Christopher Coke, ricercato per crimini legati a traffico di droga e contrabbando d'armi.
Sottomesso dal cemento io non m' accontento
col pensiero volo in alto spengo tutto e parto
portami laggiu' dove il freddo non c' è piu'
dove il vento soffia caldo e la montagna è blu
RIT:sognando un pò jamaica shalallalla
shalallallalà sognando un pò jamaica
shalalalla shalallallallà
io che per poter viaggiare uso la mia fantasia
io che non so cos' è volare ti trascino via
via da quaggiu' verso il cielo che vuoi tu
dove suona questa musica ed il mare è blu
RIT
steso sotto questo sole ora mi accontento
attraverso questo cielo nuoto controvento
oggi no non parto piu' me ne resto un pò quaggiu' dove il mare non è bello
però ci sei tu
RIT
OKKIO!...cke la jamaica non è
soltanto sole mare rasta reggae
OKKIO!..che la jamaica non dà
soltanto rum e marijuana da fumà
perchè in jamaica se more pè le strade
e li pischelli se pijano a cortellate
e le bande girano armate
volano pizze piste e pistolettate
e se parla sempre piu' l' americano
e nun se sente piu' er jamaicano
e te conviene sapè dove vai
se sei bianco,nun ce lo sai?
e te conviene sapè dove sei
se per caso sei donna o sei gay
e te conviene sapè che stai a fà
che ' na fregnaccia qui nun la poi fà
le antenne dritte e le orecchie accorte
qui ce sta pure la pena de morte
OKKIO!...che la jamaica non è
soltanto sole mare rasta reggae
OKKIO!...che la jamaica non dà
soltanto rum e marijuana da fumà
OKKIO!

inviata da DonQuijote82 - 11/6/2010 - 19:22


"A noi ti vieta il vero appena è giunto, o caro immaginar", disse il Poeta. E via, anche la Giamaica è al capolinea, ed esce dai nostri immaginari. Giamaica trucida, Caribe impastato e impestato dalla BP... Non ci resta che immaginare come sarebbe bello poter immaginare. E come era bello, quando lo si poteva incoscientemente fare. Anche i Greci, che pur avevano fuori dell'uscio tutti gli arcipelaghi dell'Egeo, sentivano la sirena della Giamaica, come diceva questa bella canzone di Manos Loizos e Lefteris Papadopoulos, 1970. Rituffiamoci un istante nel sogno. La vita è sogno, in fondo, e un sogno la nostra vita. Così disse un altro Poeta. E ascoltiamoci la bella canzone, carezzevolmente ironica e struggente: http://www.youtube.com/watch?v=6PbXzb_Gsyc (in duetto Xaris Alexiou e Dimitra Galani)

ΤΖΑΜΑΙΚΑ

Κάθε πρωί ποu κίvαγα vα πάω στη δουλειά
φεύγανε σαv πουλιά τα ψαροκάικα
κάθε πρωί σκαρώvαμε μαζί με το Μηvά
ταξίδια μακριvά ως τη Τζαμάικα

Κι αρμεvίζαμε στα πέλαγα αγάπη μοu παλιά
κι ύστερα το βραδάκι μεθυσμεvάκι στα καπηλειά
σ' έπιvα κοριτσάκι σαv το κρασάκι γοuλιά γοuλιά

Χρόvια στο μεροκάματο κοπίδι και σφυρί
έφτιαξα έvα σκαρί για το χατίρι σοu
σκάλισα στηv πρυμάτσα του γοργόvα θαλασσιά
κι έγιvα μια βραδιά καραβοκύρης σου

Κι αρμεvίζαμε στα πέλαγα αγάπη μοu παλιά
κι ύστερα το βραδάκι μεθυσμεvάκι στα καπηλειά
σ' έπιvα κοριτσάκι σαv το κρασάκι γοuλιά γοuλιά

GIAMAICA

Tutte le mattine quando m'incamminavo al lavoro
partivano come uccelli i caicchi da pesca
tutte le mattine, insieme a Minàs, progettavo
viaggi lontani fino alla Giamaica

E facevamo vela in alto mare la mia eterna passione
e poi la sera un po' brillo nelle bettole
come un vinello ragazzina ti bevevo sorso a sorso

Anni sotto padrone scalpello e martello
ho costruito uno scafo per ingraziarti
ho scolpito sulla prua una sirena marina
e una sera ecco che fui il tuo piccolo armatore

E facevamo vela in alto mare la mia eterna passione
e poi la sera un po' brillo nelle bettole
come un vinello ragazzina ti bevevo sorso a sorso

Gian Piero Testa - 12/6/2010 - 14:50



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org