Lingua   

Lounès Matoub

Canta u Populu Corsu
Lingua: Corso

Lista delle versioni e commenti

Guarda il video


Lounes Matoub canta u populu corsu


Cerca altri video su Youtube

Ti può interessare anche...

Rigoberta
(Giramondu)
Canzona di Mastru Juanni
(anonimo)
Tu Dumenicu
(Canta u Populu Corsu)


[2001]
F.Lanfranchi - N.Luciani - P.Mattei
Album: Rinvivisce
rinvcanta

Dedicata a Lounès Matoub
Eiu socu lu pocu è micca
Di spatrunata diffarenza
U senza voci chì rumbicca
Quiddu ch'in la so lingua pensa

A me lingua di quandu mai
Di senza nomu senza locu
Conta l'ori com'è li guai
È il me speri d'Ira-Focu

Eiu sò, eiu sò
Lu pocu e micca

Un crudu silenziu ci teni
L'inghjusta bucia calcica
Ma la me musica litica
Ed eccu aparti li me veni!

U silenziu più chè li muri
Eccu la quì, la sorti inghjusta!
Ma la me musica hè la brusta :
Ormai lu me sangu curri!

Cresci immensa la vuciarata
Di u senza tarra nè nomu
Chì sà lu parchì è lu cornu
D'una dignità ricusata

Cresci immensa la Chjama-Focu
In sta lingua di quandu mai
Di u senza dritti nè locu
Ch'ùn vol'più cuntà li so guai!

Era eiu lu "parchì micca ?"
Rinatu in la me diffarenza
Oghji, a me morti v'inzirica
A me lingua si faci immensa !

inviata da CCG/AWS Staff - 29/3/2009 - 19:19



L'intervista di Lounès Matoub a TF1 nel 1995

Nel 1995, poco dopo essere stato liberato da un rapimento di due settimane, Lounès Matoub fu invitato al tg delle 20 di TF1. Ecco la registrazione integrale di quella storica intervista.


CCG/AWS Staff - 29/3/2009 - 19:27



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org