Lingua   

Brother Where You Bound

Supertramp
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Better Days
(Supertramp)


Brother Where You Bound

Dall'album omonimo del 1985 vi invio questa canzone; leggo nel sito allmusic che «the fantastic title track examines Cold War paranoia and clocks in at more than 16 minutes; after the creepy opening narration taken from George Orwell's 1984, the song becomes a composite of several complex prog-rock "movements." Pink Floyd’s David Gilmour contributes the searing, distorted guitar solos.»
There's a red cloud hanging over us
And it's so big and it's gonna burst
All you people with your heads in the ground
Hey brother, where you bound?

And they're no good and they're everywhere
Try to tell you, but you just don't care
Try to hear you but you don't make a sound
Hey brother, where you bound?
Hey brother, where you bound?

And you don't know what they're gonna do
And you don't know how they feel
And you don't know what they're tellin' you
Is it a lie or is it real
And the next thing that you know is
That they walk out on the deal

And the message that they're giving you
Is the same old alibi
If you don't quite see their point of view
Then they treat you like a spy
And the phone rings and you disappear
In the middle of the night

Can't you see they're on the move
Don't know what you're trying to prove
But you sit there oh so cool
Like they never broke no rules

And the cat flies and the crow walks
And the ghost dies and the sow talks
And they tell us that they'll be good as gold
Hey brother, where's your soul?
B'lieve nothing that you're told

Make a move in one direction
Try to make some compromise
But they greet you with rejection
Makin' out you're tellin' lies
Then they turn around and tell you
Better get down from the sky

For the sake of all that's holy
Listen good to what I say
I can feel them all around me
They could be here any day
But you act like you don't know me
Why d' you look at me that way

If there's one thing that is clear
We gotta get away from here
We've gotta leave this place
It's just a hopeless case
Ain't no one else to blame
We're gonna lose this game

Hey brother get off my back
I gotta tell you, you're way off the track
They got a hatred deep down inside
Ain't gonna let them take me alive
I'm gonna burn them down, just wait and see
Ain't gonna let them walk over me
Boy you ain't got no heart and soul
And your mind is weak and your blood's runnin' cold

You better move, you better hide
They're gettin' in, they're gettin' inside
If you get caught you better know
They're gonna reap, you're gonna sow
Don't be a fool, we gotta go
Ain't no place safe for us to stay
We better move on, we better move on

inviata da Renato Stecca - 3/11/2008 - 18:59



Lingua: Italiano

Questa traduzione è di Edoardo Samarini, un mio ottimo alunno di Terza Media.
FRATELLO, DOVE SEI DIRETTO?

C’è una nuvola rossa pendente su di noi
Ed è così grande e sta per bruciare
Voi tutti con la testa nella terra
Ehi fratello, dove sei diretto?

Non sono buoni e sono ovunque
Sto cercando di dirtelo, ma tu non mi dai retta
Sto cercando di ascoltarti ma non emetti parola
Ehi fratello, dove sei diretto?
Ehi fratello, dove sei diretto?

Tu non sai che cosa hanno intenzione di fare
Tu non sai che cosa provano
Tu non sai che cosa ti stanno dicendo
È una bugia o è la realtà?
E la prossima cosa che verrai a sapere è
Che stanno uscendo da questa faccenda

E il messaggio che ti stanno dando
È il solito vecchio alibi
Se tu non capisci il loro punto di vista
Allora ti trattano come una spia
E il telefono suona e tu sparisci
Nel mezzo della notte

Non riesci a vedere che sono come in un film
Non sai cosa stai cercando di dimostrare
Ma ti siedi lì ed è così freddo
Come se non infrangessero mai le regole

E il gatto vola e il corvo cammina
E il fantasma muore e la scrofa parla
E loro ci dicono che saranno come l’oro
Ehi fratello, dov’è la tua anima?
Non credere a niente di ciò che ti è stato detto

Fai un passo in una direzione
Prova a fare qualche compromesso
Ma ti salutano con repulsione
Capisci che ti stanno mentendo
Poi ti girano attorno e ti dicono
Che è meglio scendere dalle nuvole

Per la santa ragione di tutti
Ascolta bene cosa ti dico
Li sento attorno a me
Potrebbero essere qui in ogni momento
Ma tu agisci come se non mi conoscessi
Perché mi guardi in quel modo?

Se c’è qualcosa che è chiaro
È che dobbiamo andarcene da qui
Dobbiamo lasciare questo posto
È un caso senza speranza
Non c’è nessun altro da incolpare
Perderemo questo gioco

Ehi fratello smettila di seccarmi
Te l’avevo detto, sei fuori dal selciato
Hanno un odio profondo dentro di loro
Farò in modo che non mi prendano vivo
Li distruggerò col fuoco, aspetta e vedrai
Non li lascerò camminarmi addosso
Ragazzo non hai né cuore né anima
La tua mente è debole, il tuo sangue sta scorrendo freddo

È meglio che ti muovi, che ti nascondi
Stanno entrando, stanno venendo dentro
Se verrai preso è meglio che tu sappia
Che ti mieteranno, tu seminerai
Non essere stupido, noi andremo
Non ci sono posti sicuri per noi
È meglio muoversi, è meglio muoversi

inviata da Renato Stecca - 11/4/2010 - 09:15



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org