Lingua   

Oh Carmela!

Donatella Rettore
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Aida Lafuente
(Nuberu)
Jarama Valley
(Alex McDade)
Lehen hamar lagun giñan etxean
(Joseba Tapia)


[1977]
Testo e musica di Donatella Rettore
Presentata a Sanremo

Donatella Rettore - Sanremo 1977
Carmela regalava caramelle colorate
Ma erano caramelle avvelenate
Di giorno piangeva sulle tombe dei vivi
Di notte cercava pace tra gli ulivi
Hanno sparato a salve dicono
Solo per farli sloggiare
E invece gli hanno fatti cadere
I cani se hanno paura
Vanno tenuti alla catena..
Carmela viveva sulle bocche dei ragazzi
Che volevano solo un po' di pace per i loro vecchi

Barcellona sembrava un prato
Ma era un campo di sterminio
E i soldati con i fucili in mano
Tutelavo col sangue la pace dei civili
E loro si incontravano di notte
Per non farsi vedere
Cantavano e facevano l'amore
E Carmela gli chiudeva gli occhi
E Carmela era una stella,
Una perla nera
Carmela era la loro bandiera.

A quarant'anni o si è furbi o si è eroi
A quarant'anni lui amava solo lei
Gli occhiali gli cadevano sul naso
Ma mentre attentava l'ultima vela
Nel suo letto in paradiso cantava
Oh, oh, oh, Carmela

Carmela regalava caramelle avvelenate
Ma si dice che qualcuno sia risorto dopo averle assaggiate

Barcellona sembrava un prato
Ma era un campo di sterminio
E i soldati con i fucili in mano
Tutelavo col sangue la pace dei civili
E loro si incontravano di notte
Per non farsi vedere
Cantavano e facevano l'amore
E Carmela gli chiudeva gli occhi
E Carmela era una stella
Una perla nera
Carmela era la loro bandiera

Oh, oh, oh, Carmela

inviata da Botta27_rabbia_HxC - 28/7/2008 - 23:00



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org