Lingua   

Cimitero di guerra

De De Lind
Lingua: Italiano



Cimitero di guerra nel sole,
bianche croci ricordano l'orrore,
dove c'erano campi di grano,
tante vite spezzate, ma invano.

Oh soldato, ignoto soldato,
che hanno sepolto in un campo bruciato.
Per te che sei ormai nell'oblio
hanno scritto che sei noto a Dio.

Monachella che vai così assorta,
elemosini porta per porta.
Tu in cambio prometti preghiere,
lunghe ombre le tue vesti nere.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org