Lingua   

World War Three

Dantalian's Chariot
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Murder by Numbers
(The Police)
We Gotta Get Out of This Place
(The Animals)


(1967)

I Dantalian's Chariot sono stati il primo gruppo in cui ha suonato Andy Summers, che in seguito entrò brevemente nei Soft Machine e poi diventò famoso come chitarrista dei Police. Per questo su vari siti, il nostro compreso, il testo è stato erroneamente attribuito a Sting (o alternativamente ai Police).

L'album Chariot Rising è una raccolta di registrazioni del 1967 ma è stato pubblicato solo nel 1996. All'epoca la band pubblicò solo un 45 giri.

chariot rising
World War Three
Suddenly...
comes reality...
All around,
burning ground...
Just how far can you see?...

How will you feel when you live underground?
No longer free to move on
No longer free of the things that brought you down
(Above ground)

Can this be
reality?...
All the dreams are decayed...
Here we stand,
world in hand...
We ourselves have the key...

Open the gateway to flowers and streams
Children are living our dreams
Look at them playing their games, so wild and free
(Let this be)

World War Three
Must it be?...
Live and love, don't destroy...
Ah,ah ha ha!
Don't destroy...
Don't destroy...
Don't destroy...
Please...
Please...
Don't destroy...
Don't destroy...
Ah

inviata da Marcia Rosati - 2/11/2007 - 20:13




Lingua: Portoghese

versione portoghese da musicas.mus.br
TERCEIRA GUERRA MUNDIAL

Terceira Guerra Mundial
Repentinamente...
Torna-se real...
Tudo em volta,
Queimando até o chão...
Até onde podes ver?...

Como se sentirás ao viver sob a terra?
Não mais livre para mover-se
Não mais livre das coisas que o trouxeram ao chão
(Sob o chão)

Pode isto ser
realidade?...
Todos os sonhos caídos...
Onde permanecemos ,
o mundo nas mãos...
Nós mesmos temos a chave...

Abra os portões para flores e correntezas
Crianças estão vivendo nossos sonhos
Veja-os jogando seus jogos tão selvagens e livres
(Deixe ser)

Terceira Guerra Mundial
Tem que acontecer?...
Viva e ame, não destrua...
Ah,ah ha ha!
Não destrua...
Não destrua...
Não destrua...
Por favor...
Por favor...
Não destrua...
Não destrua...
Ah

inviata da Marcia Rosati - 3/11/2007 - 11:19




Lingua: Italiano

Versione italiana di Elena Murgolo
TERZA GUERRA MONDIALE

Terza guerra mondiale
Improvvisamente...
Arriva la realtà...
Tutt’intorno,
Il terreno brucia...
Esattamente quanto lontano riesci a vedere?...

Come ti sentirai quando vivrai sottoterra?
Non più libero di andare avanti
Non più libero dalle cose che ti hanno abbattuto
(sopra la terra)

Può questo essere
La realtà?...
Tutti i sogni sono appassiti...
Eccoci qui,
Col mondo in mano...
Noi stessi abbiamo la chiave...

Aprite i cancelli a fiori e ruscelli
I bambini stanno vivendo i nostri sogni
Guardateli giocare I loro giochi, così spensierati e liberi
(che possa succedere)

Terza guerra mondiale
Deve succedere?...
Vivi e ama, non distruggere...
Ah,ah ha ha!
Non distruggere...
Non distruggere...
Non distruggere...
Per favore...
Per favore...
Non distruggere...
Non distruggere...
Ah

inviata da Elena Murgolo - 20/4/2008 - 15:32


Non trovo traccia di questa canzone nell'intera discografia di Sting. Cercando su internet si trovano solo generici siti di parole di canzoni ma nessuna altra indicazione. Qualcuno ne sa di più? un falso? una canzone di qualcun altro?

Lorenzo - 11/11/2016 - 22:44


Ciao Lorenzo, facendo una rapida ricerca per traccia su Discogs non esce nulla del genere legato a Sting o ai Police...
In compenso trovo una misteriosa "World War No. Three" di Bob Dylan in una stampa non ufficiale intitolata "Let Me Die In My Footsteps" del 1971...

B.B. - 11/11/2016 - 23:25


Quella di Dylan sarà forse una versione di Talkin' World War III Blues? Di questa nessuna traccia...

Lorenzo - 11/11/2016 - 23:36


Forse ho svelato il mistero... ho provato a cercare solo il testo e mi dava una canzone dei Police e non di Sting, però non risultava su alcun album. Allora ho provato solo col titolo et voilà:



Nel testo di presentazione del video si capisce anche dove nasca l'equivoco. Il pezzo è dei Dantalian's Chariot con la partecipazione di Andy Summers, il chitarrista dei Police. Riattribuiamo?

L'album è del 1996: Chariot Rising

chariot rising

Dq82 - 12/11/2016 - 09:02


Grande dq82! Riattribuiamo subito.

Lorenzo - 12/11/2016 - 09:36



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org