Lingua   

Boghes de pedra

Kenze Neke
Lingua: Sardo

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Osposidda
(Piero Marras)
Kenze neke
(Kenze Neke)
Ammenta
(Kenze Neke)


[1993]
Dall'album omonimo.

boghes1


Il testo inviato da Mario Sedda è stato integrato con le parti mancanti riprese da questa pagina (Pagina non ufficiale dei Kenze Neke). [RV]
Boghes de pedra nos ammentan gherra,
boghes de pedra nos ammentan terra
terra ifusta de sambene, terra ifusta.
Sambene ki su tempus no at mai firmadu,
pedras ammuntonadas no l'ammentan
terra ifusta de sambene, terra ifusta.
Trumas de isperanzia e libertade,
disizos de bramare cun boghe 'e tronu
disizos surcan s'istoria
de custa terra semper aversada.
Boghes de pedra naran:
"est ora de vivere in paghe".

Imponente massicciu e ammiradu
fisti unu tempus o Nuraghe antigu.
Dai vieros e vortes Sardos abitadu,
semper prontos a cumbatter s'inimigu,
a gualdia, a difesa e s'amigu.
Oje ses dai tottus abbandonadu,
in mesu a frascas tottu 'n 'intrigu
isfedendhe su tempu inclemente.

Arrea solenne ciclopicu Nuraghe
incompresu, impoltante e glorioso.

inviata da Mario Sedda - 4/8/2007 - 12:45




Lingua: Italiano

Il seguente testo della canzone ripreso dal blog Sa domo de su Bardaneri presenta alcune varianti:
BOGHES DE PEDRA

Boghes de pedra nos amèntan gherra, boghes de gherra nos amèntan terra,
terra ifusta
Sambene chi su tempus no at mai firmadu
pedras amuntonadas no l'amèntan.
Terra ifusta de sambene, terra ifusta.
Trumas de isperàntzia e libertade disizos de bramare cun boghe 'e tronu
disizos chi sùlcan s'istoria de custa terra sempre aversada.
Boghes de pedra nàran est ora de bìvere in paghe.

Imponente massicciu e amiradu fisti unu tempus o Nuraghe antigu.
Dae Fieros e Fortes Sardos abitadu,
semper prontos a cumbàter s'inimigu, a gualdia, a difesa 'e s'amigu.
Oje ses dae totus abandonadu, in mesu a frascas totu in intrigu
isfidendhe su tempus inclemente.

Arrea solenne ciclopicu Nuraghe
incompresu, impoltante e gloriosu.

inviata da Riccardo Venturi - 4/8/2007 - 22:58




Lingua: Italiano

Versione italiana di Riccardo Venturi
4 agosto 2007

Stanti le (oramai e fortunatamente) numerose canzoni in sardo presenti nel sito, mi sono finalmente munito di un dizionario sardo (quello di Valentino Martelli, Vocabolario Sardo-Italiano e Italiano Sardo, edizioni della Torre, ristampa anastatica Cagliari 1989). Curiosamente, ma non troppo, Valentino Martelli era un insegnante toscano (di Borgo San Sepolcro) anarchico, trapiantato in Sardegna. Le voci segnate con un asterisco sono comunque incerte e necessitano di conferma da eventuali amiche o amici di madrelingua sarda; vi è anche una lacuna.
VOCI DI PIETRA

Voci di pietra ci ricordano la guerra,
voci di pietra ci ricordano la terra
terra intrisa di sangue, terra intrisa.
Sangue che il tempo non ha mai fermato,
pietre ammucchiate ce lo ricordano
terra intrisa di sangue, terra intrisa.
Torme [1] di speranza e libertà,
desideri di bramare con voce di tuono
desideri solcano la storia
di questa terra sempre avversata.
Voci di pietra dicono:
"è ora di vivere in pace".

Imponente massiccio e ammirato
fosti un tempo, nuraghe antico.
Dai fieri e forti sardi abitato,
sempre pronti a combattere il nemico
a guardia, a difesa dell'amico,
in mezzo all'intrico della vegetazione
sfidando il tempo inclemente. [2]

Fermo [3], solenne, ciclopico Nuraghe
incompreso, importante e glorioso.
[1] Così per truma dal dizionario del Martelli; ma potrebbe essere una variante di trumba "tromba"?

[2] Si veda qui.

[3] Arre' "fèrmati!", arreare "fermarsi"?

4/8/2007 - 18:16


da "Opera di riferimento: Predu Mura. Sas poesias d'una bida

Truma, s. f. sing. collett. torma, branco, frotta

Filologia sarda

su bardaneri www.bardaneri.splinder.com

bardaneri - 31/1/2011 - 12:02


"Trumas de isperàntzia" In italiano dovrebbe essere "torme di speranza" poi "desideri di bramare con voce di tuono". Più o meno :)

Ili - 9/3/2016 - 14:52


"isfidendhe su tempus inclemente" dovrebbe essere "sfidando il tempo inclemente", non "ti sta disfacendo il tempo inclemente".

AyM - 18/7/2018 - 17:42


Grazie per la precisazione AyM, e inserisco immediatamente la traduzione corretta del verso.

Riccardo Venturi - 19/7/2018 - 03:11



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org