Lingua   

Basta coi tempi brutti

Canzoniere del Vento Rosso
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Il fronte
(Canzoniere del Vento Rosso)
Cent'anni di meno
(Pierangelo Bertoli)
Marcia d'amore
(Pierangelo Bertoli)


Però tu adesso ascolta quello che ti ho da dire
È un'ora che ti parlo e fingi di non capire
Ti ho chiesto di venire domani insieme a noi
Le tue paure inutili passano se lo vuoi
Domani tutte quante le donne del quartiere
Hanno deciso al sindaco di dargli un dispiacere
Vanno ad occupar la casa che sta dietro ai giardini
Vogliono far l’asilo per metterci i bambini

Battiamoci con forza così uniremo tutti
Vogliamo stare bene, basta coi tempi brutti

E non è vero affatto che è stata una pazzia
L’assalto ai supermarket era una razzia
Il furto di teppisti ben noti ai tribunali
Queste sono le balle che vendono i giornali
Un fatto mi ricordo che là parlavi forte
Hai preso il direttore e l’hai insultato a morte
Avevi abbandonato quella tua aria scura
Là dentro unita agli altri eri molto sicura

Battiamoci con forza così uniremo tutti
Vogliamo stare bene, basta coi tempi brutti

Ma come non è roba che ci riguarda noi
Restare qui da sola è questo che tu vuoi?
Andiamo dal governo c’è poco da sperare
Col nostro comitato andiamo ad occupare
Dalla DC e i padroni facciamoci sentire
Se stiamo fianco a fianco possiamo progredire
Battiamoci con forza così uniremo tutti
Vogliamo stare bene, basta coi tempi brutti

Battiamoci con forza così uniremo tutti
Vogliamo stare bene, basta coi tempi brutti

inviata da Alberto Scotti - 28/9/2020 - 21:18



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org