Lingua   

Che mondo strano

The Rokes
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

L'uomo che sa
(Rodolfo Assuntino)
Finché c'è musica mi tengo su
(The Rokes)
È la pioggia che va
(The Rokes)


di Franco Migliacci, Sergio Modugno e Shel Shapiro

Che Mondo Strano
Chi vuol capire resti a sentire
Gli spiegheremo perché mai siam così
Se ci conciamo in questo modo
Vuol dire che un motivo l’abbiamo
Ma che mondo, mondo strano
Ma che mondo, mondo strano

Dicono alcuni che siamo matti
Ma meglio matti che star lì a vegetare
Questa è non altro che la protesta
Che noi facciamo per la giusta libertà
Ma che mondo, mondo strano
Ma che mondo, mondo strano

In tutti i secoli passati
C’è sempre stata una rivolta
In una forma o in un’altra
C’è sempre stata e questo vale
Da cosa nasce un’altra cosa
Mai niente è inutile nel mondo
È strano che la gente non ricordi
Di aver già protestato tanto
Tante, tante volte
Ma che mondo, mondo strano
Ma che mondo, mondo strano

inviata da Alberto Scotti - 31/8/2020 - 19:20



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org