Lingua   

Sogno

Giuliano Illiani (Donatello)
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Vogghiu gridari
(Danilo Montenegro)
Mort au travail !
(Marco Valdo M.I.)
Non mi rompete
(Banco Del Mutuo Soccorso)


[1976]

Singolo:Un Uomo In Più

Un Uomo In Più
Sogno una campagna
Che non sia una campagna
Sogno una città
Che non sia affatto una città
Finalmente un luogo
Dove ci si possa stare
Per amare
Per creare
Libertà

Voglio disegnare
Sopra i muri ciò che voglio
E voglio una società
Che sia diretta da mio figlio
Perdermi nel cielo
Però senza religione
Solo amore
La totale
Libertà

E alberi che diano liquori
Ed erbe che guariscano i tumori
E macchine che facciano limoni
Computers per creare
Le stagioni
E il ferro si potrà mutare in oro
Se ci sbarazzeremo
Del lavoro
Del lavoro...

inviata da Alberto Scotti - 6/6/2020 - 04:49



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org