Lingua   

Sans Papiers (Iniziali S.P.)

Bandabardò

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

A canzona di u trenu (o U trenu di Bastia)
(Maria Felice Marchetti)
The Star Spangled Banner
(Jimi Hendrix)
11'30 contre les lois racistes
(Akhenaton)


da "Iniziali B.B." (1998)


Lo sgombero della chiesa di Saint Bernard
Lo sgombero della chiesa di Saint Bernard


Lunedì 18 marzo 1996 trecento immigrati "sans papiers" africani occupano la chiesa di Sanit-Ambroise nell'undicesimo arrondissement di Parigi, per richiedere la regolarizzazione. Il 22 marzo le forze dell'ordine fanno irruzione nella chiesa e la sgomberano.
Il 28 giugno viene occupata la chiesa di Saint-Bernard, anche in questo caso la protesta si conclude con i poliziotti che entrano nella chiesa con i manganelli.
Il 23 agosto, alle 7 e 30 del mattino, da 1.000 a 1.500 poliziotti sfondano le porte della chiesa ed evacuano i 300 africani e le numerose altre persone che si trovavano con loro per portare la propria solidarietà.
Una selezione fra bianchi e neri è operata dalle forze di polizia prima di caricarli nei cellulari. Un'attrice di colore, ma di nazionalità francese, è portata assieme agli altri neri al centro di ritenzione di Vincennes.
Alle 18:00 una manifestazione di protesta da Republique a Nation con la partecipazione di 10-20.000 persone.
Migliaia di persone proseguono il corteo e si dirigono verso Vincennes gridando "Liberiamo i sans-papiers". Questo strano corteo cammina per 5 km attraverso il bosco. Arrivati davanti il centro di ritenzione si confrontano con le numerose forze dell'ordine. A mezzanotte, 500 manifestanti si scontrano ancora con i celerini.

Cronologia del movimento dei Sans Papiers
Alé Alé Alé
Alé Alé Alé

Sempre più lontano da una bocca, da una mano
da un minimo di aiuto e di calore umano
Sempre più vicino alla fine di chi è
rimasto chiuso fuori dall'arca di Noè
rimasto chiuso fuori dall'arca di Noè

Sempre più vicino ai manganelli penso che
per me eri la Francia ed io un uomo che
veniva per amarti, giurarti fedeltà
in cambio di Uguaglianza e Fraterna Libertà,
in cambio di Uguaglianza e Fraterna Libertà.

Allons enfants
Allons enfants
Allons enfants de la Patrie
Coro: allosanfò, allosanfò...

Alé Alé Alé
Alé Alé Alé

Arrivano i giornali e le botte dei maiali
Mandati ad eseguire degli ordini geniali:
entrate nelle chiese, trovate i Sans Papiers
spediteli al mittente e adieu la liberté

Allons enfants
Allons enfants
Allons enfants de la Patrie
Coro: allosanfò, allosanfò...

inviata da Lorenzo Masetti - 1/7/2007 - 21:52


Hanno cantato questa canzone col gruppo Amoul Solo, in francese.

Lucas - 19/10/2014 - 09:19



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org