Lingua   

L'indifferenza

Luca Taddia
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Bellemilia
(Falce e Vinello (FEV))
Il partigiano bambino
(Luca Taddia)
Un giorno qualunque
(Falce e Vinello (FEV))


Nude (2015)

Nude
Hai visto di tutto
e di tutto ti hanno fatto vedere
hai visto padri piangere i loro figli
hai visto giovani vuoti uccidersi e uccidere
hai visto le lune di tute le stagioni
di questa parte di terra
hai visto il potere soffocare il sogno
e affondare le unghie nella carne
hai urlato ai cancelli delle fabbriche chiuse
hai tolto le radici alle piante
e ti lamenti dei frutti che non raccogli

E ogni volta che la tua faccia
si è voltata dall'altra parte
ogni volta che la tua faccia
si è voltata dall'altra parte
ogni volta che hai chiuso gli occhi

In questa follia non ci sono
vincitori né vinti
e se mai ci fossero
tu stai dalla parte sbagliata
hai condiviso il dolore sul web
facendo finta di capire tutto
e hai avuto le tue occasioni
ma hai accettato che facessero a chiunque
ciò che adesso fanno a te
e adesso che nessuno si fa più carico del tuo debito
e che non ci sono vincitori né vinti
ho una bella notizia per te
ho una bella notizia per te
tu stai dalla parte sbagliata

E ogni volta che la tua faccia
si è voltata dall'altra parte
ogni volta che la tua faccia
si è voltata dall'altra parte
ogni volta che hai chiuso gli occhi
che hai chiuso gli occhi

inviata da Dq82 - 15/1/2020 - 15:04



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org