Lingua   

La fiera dei deliranti

Francesco Garito
Lingua: Italiano



2011
Album: Fotografie
Fotografie
Compari impomatati
In piazza a commentare
L'analisi del voto
Il risultato elettorale
Avvezzi alla coerenza
E rapidi voltagabbana
Sanguisughe dell'onorevole
E della sua sottana
Sciantose del successo
Che han venduto Cristo e i santi
Per poi pagarsi un giro
Sul carro dei vincenti

Accorrete, gente
Alla fiera dei deliranti!

Figuri alquanto loschi
Da colonia penale
Seduti dietro i banchi
Di un consiglio comunale
Rilasciano condoni
Sistemano i discendenti
Per tre generazioni
Ruffiani spudorati
Sempre pronti ai complimenti
Che non disdegnano di sbavare
E di mostrare i denti

Accorrete, gente
Alla fiera dei deliranti!

Avidi, saccenti
Fanno beneficenza
Poi siedono con i mafiosi
Alla stessa mensa
Sbruffoni ed arroganti
Con deboli e indifesi
Ricorrono a bassezze
E ad infimi abusi
Scimmiottano di progresso
Conservatori prepotenti
Buoni padri di famiglia
Con piĆ¹ di cento amanti

Accorrete, gente
Alla fiera dei deliranti!

inviata da Alberto Scotti - 2/12/2019 - 21:34



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org