Lingua   

Boaz And The Dogs

Max Richter
Lingua: Strumentale



[2007]
Film / סרט / فيلم /Movie / Film / Elokuva :
Ari Folman / ארי פולמן
ואלס עם באשיר / / فالس مع بشير / Valzer con Bashir / Waltz with Bashir / Valse avec Bachir
Musica /מוזיק / موسيقى / Music / Musique / Sävel :
Max Richter

Boaz and the dogs

Boaz And The Dogs


E’ la prima OST del film "Valzer con Bashir". Le scene iniziali si aprono con il racconto di Boaz Rayne-Buskila al commilitone Ari Folman del suo incubo ricorrente per i cani : una muta di 26 mastini neri che sbavano e minacciano gli uomini che vagano lungo il Boulevard Rothschild a Tel Aviv in una serata piovosa. I cani si fermano sotto la finestra dell’ufficio di Boaz a Tel Aviv e continuano a latrare minacciosi. Ad Ari che domanda come faccia Boaz ad essere certo del numero dei cani, Boaz spiega che l’incubo è collegato ad uno dei suoi ricordi della prima guerra del Libano. All'arrivo in uno dei villaggi del Libano, i soldati israeliani hanno dovuto macellare 26 cani per impedire che i latrati richiamassero l’attenzione dei libanesi del villaggio. Boaz vede ancora lo sguardo di ogni cane che lo fissa prima di essere ucciso.

La scelta del nome Boaz non deve essere del tutto casuale, tanto più che non è tra i nomi più diffusi oggi tra gli israeliani. Boaz, personaggio biblico, sposò la vedova Ruth , fu ascendente in linea diretta maschile di Davide. Non solo, ma il nome vuol dire “in lui la forza”, tanto da essere attribuito al pilastro di bronzo di sinistra all’ingresso del Tempio di Salomone, come descritto in dettaglio nel libro dei Re. Incidentalmente, il nome è tuttora usato per indicare una delle due colonne di ingresso al tempio massonico da parte dei fratelli.






inviata da Riccardo Gullotta - 28/8/2019 - 00:18



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org