Lingua   

Veglia il Partigian

anonimo
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Dio stanotte non abita qui
(Andrea Sigona)
La Veglia del Partigiano
(anonimo)


Testo riportato nel libretto "Canta Partigiano", 1947, pag.12, Panfilo editore in Cuneo, (vedi la pagina "La Veglia del Partigiano") col seguente commento :
Si canta sull'aria di "Dai fidi tetti del villaggio"
VEGLIA IL PARTIGIAN

A salvaguardia dell'onore
Di questa Italia martoriata
Gente che in petto ha saldo cuore
In sua difesa si è adunata

E' la migliore giovinezza
Che veglia al suon della mitraglia
Piena d'indomita fierezza
Canta al fragor della battaglia

Veglia il Partigian
Sulla montagna con valore
E per il doman
Conserva intatto il tricolore
Non lo fermerà
La folle rabbia del tedesco
E trionferà
Sopra i fascisti traditor!
gianfranco 24 agosto 2019

inviata da gianfranco - 24/8/2019 - 19:55



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org