Lingua   

Don't Let Daddy Kiss Me

Motörhead
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Civil War
(Motörhead)
Orgasmatron
(Motörhead)
Berceuse
(Jean Ferrat)


dall'album Bastards - 1993

Don't Let Daddy Kiss Me


Da un album totalmente auto-prodotto in seguito ai dissidi con la Sony, una delle più esplicite e toccanti canzoni dedicate agli abusi sessuali sui minori. Scritta in realtà tre anni prima, la canzone era stata offerta a Lita Ford e Joan Jett, ma alla fine fu incisa solo da Lemmy.
Little girl sleeping in dreams of peace
Mommy's been gone a long time
Daddy comes home and she still sleeps
Waiting for the world's worst crime
And he comes up the stairs like he always does
And he never turns on the light
And she's wide awake, scared to death
She smells his lust and she smells his sweat
Curled in a ball she holds her breath
Praying to a God that she's never met

Don't let daddy kiss me
Don't let daddy kiss me
Good night

Little girl lies by her daddy's side
And she listens to him breathe
She knows there's something awful wrong
That she's far too young to see
And she knows she can't tell anyone
She's so full of guilt and shame
And if she tells she'll be all alone
They'd steal her daddy and they'd steal her home
And it's not so bad when daddy leaves her alone
Praying to her God with his heart of stone

Don't let daddy kiss me
Don't let daddy kiss me
Good night

Why? Tell me why?
The worst crime in the world

And daddy lies by his daughter's side
And he sleeps both deep and well
No nightmares come to him tonight
Though his daughter lives in hell
For his seed is sown where it should not be
And the beast in his mind don't care
And the only sounds are the tears that fall
Little girl turns her face to the wall
She knows that no one hears her call
But it seems like God hears nothing at all

Don't let daddy kiss me
Don't let daddy kiss me
Don't let daddy kiss me
Good night

Oh dear

9/6/2019 - 00:33



Lingua: Italiano

Traduzione italiana adattata da quella su Canzoni Metal
NON LASCIARE CHE PAPÀ MI BACI

Una bambina dorme sonni tranquilli,
Mamma se ne è andata da tempo,
Papà torna a casa e lei dorme ancora,
Aspettando il peggior crimine del mondo.
E lui sale le scale come fa sempre
E non accende mai la luce,
E lei è sveglia, spaventata a morte,
Sente l'odore del suo desiderio e del suo sudore,
Chiusa a riccio trattiene il respiro,
Pregando un Dio che non ha mai conosciuto

Non lasciare che papà mi baci,
Non lasciare che papà mi baci,
Buona notte

La bambina giace accanto al padre,
E lo ascolta respirare
Sa che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato,
Che lei è troppo giovane per comprendere,
E sa che non può dirlo a nessuno,
Ed è colma di vergogna e colpa,
E se lo dicesse resterebbe sola
Le porterebbero via il suo papà, le porterebbero via la sua casa,
E non è così male quando papà la lascia sola,
A pregare un Dio con il cuore di pietra

Non lasciare che papà mi baci,
Non lasciare che papà mi baci,
Buona notte

Perché, dimmi perché,
il peggior crimine del mondo

E il padre giace accanto alla figlia,
In un sonno profondo e sereno,
Nessun incubo lo visita stanotte
Anche se sua figlia vive l’inferno,
Perché il suo seme è piantato dove non dovrebbe,
Ma la bestia nella sua mente non se ne cura,
E l’unico rumore sono le lacrime che cadono,
La bambina gira la faccia verso il muro,
Sa che nessuno può sentirla,
Ma sembra che Dio non senta proprio niente

Non lasciare che papà mi baci,
Non lasciare che papà mi baci,
Non lasciare che papà mi baci,
Buona notte

Oh cara

9/6/2019 - 11:43



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org