Lingua   

Francesco Baccini: Antonello Venditti

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Renato Curcio
(Francesco Baccini)
Stella
(Antonello Venditti)
Ruba
(Antonello Venditti)


[1992]
Parole e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Francesco Baccini
Album / Albumi: Nomi e Cognomi

Antonello Venditti e Lucio Dalla. Foto interdetta ai glabri.
Antonello Venditti e Lucio Dalla. Foto interdetta ai glabri.


Dedicata al Webmaster brutalizzato da un anonimo apostolo di Lucio Dalla, e a Sergio Falcone.
Curiosamente, in rete (Tubo ecc.) tutti i video relativi a questa canzone oramai quasi trentennale sono stati rimossi. Si trova solo il "piano tutorial" riportato nel box video.
Dallo storico album "Nomi e Cognomi", che contiene anche canzoni su Renato Curcio, Giulio Andreotti e Radio Maria. [RV]
Quanti bei giovanotti
In giro per le strade
Quante belle madonne
Si mettono a cantare
Non capisco e non mi adeguo
Forse sbaglio
Sto invecchiando certo è vero
Ma son sveglio

Quanti bei giovanotti
Che ridono per niente
Quante belle madonne
Fanno le riverenze
Questa noia generale
Mi distrugge
Quando tu mi vieni a dire :

Sai chi è Antonello Venditti
L'unico onesto in mezzo a 'sti farabutti
Ma perché Antonello Venditti
A nascondino lui fa liberi tutti!

Quanti bei giovanotti
In giro sulle moto
Quante belle madonne
Han rinunciato al voto
Miss Italia miss Tahiti
Mi sta stretta
Questa notte così lunga
Ma così corretta

E se quei giovanotti
Andassero a zappare
E se quelle madonne
Imparassero a stirare
Sai a me andrebbe bene
Anzi meglio
E non mi verresti a dire:

Sai chi è Antonello Venditti
L'unico onesto in mezzo a 'sti farabutti
Ma perché Antonello Venditti
A nascondino lui fa liberi tutti!

Ma dov'è Antonello Venditti
Che non m'ha più restituito i fumetti
Ma chi è 'sto Antonello Venditti
Quello che a scuola era compagno di tutti

Buona domenica
In questo mondo di eroi
Lillillillillillillì lì non c'è
Qui qui qui qui qui qui qui
Qui non c'è
Ma forse è sotto il segno dei pesci!

inviata da Riccardo Venturi - 8/6/2019 - 10:07


Lusingato. La dedica mi lusinga, ma. Su Antonello il Venditti mi permetto di restare della mia opinione.
Quanti sono partiti bene e son finiti male? Tanti. Soprattutto chi ha attraversato un’epoca irripetibile.
Che non paia esagerato... Morirò disperato. “Cerco un centro di gravità permanente che non mi faccia mai cambiare idea sulle cose sulla gente. Avrei bisogno di”, Franco Battiato.

sergio falcone - 9/6/2019 - 22:34


"Quanti sono partiti bene e son finiti male? Tanti. Soprattutto chi ha attraversato un’epoca irripetibile."

Giusto.

B.B. - 9/6/2019 - 23:00



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org