Lingua   

Testify

Rage Against The Machine
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Until the End
(The Nightwatchman)
Wide Awake
(Audioslave)
Take the Power Back
(Rage Against The Machine)


[1999]
Da/from "The Battle Of Los Angeles"

battle of losangeles



[...]"Alla fine del 1999 esce The Battle of Los Angeles, il terzo album dei RATM.
La prima apparizione pubblica con il materiale del disco viene effettuata al "Late Night With David Letterman", dove, attraverso un collegamento esterno, i RATM eseguono dal vivo a Manhattan "Guerrilla Radio". Il contenuto di "The Battle of L.A." è già anticipato dal pugno chiuso del manifestante in copertina.
Dopo tre anni da "Evil Empire", fra voci più o meno controllate di scioglimenti e separazioni, i RATM tornano in forma splendida : duri, tosti, :censored:. Se possibile ancora più energici dei primi due album. Hard rock, punk, funk da "molotov", hip hop militante. Non è un disco per uditi sensibili "The Battle of L.A.", ma è un disco che viene dal cuore e che parla al cuore. I traccianti chitarristici di un Tom Morello tirato a lucido, inseguono le dure e precise verità gridate da Zack De La Rocha ad un pubblico da reclutare nel corso della "battaglia".
I compagni di viaggio che il gruppo chiama alla rivolta sono nati fantasmi "Born As Ghosts", "Ashes in The Fall" (con chitarra che sembra simulare un bombardamento), per loro la possibilità di acquisire "visibilità" viene demandata alle forti frequenze di "Guerrilla Radio" e infine un brano legato alla politica americana di quel periodo, "Testify", che parla delle differenze (inesistenti) delle campagne elettorali di Bush e Gore.
Il kommando losangelino non abbassa il tiro, mantiene la giusta tensione ed il controllo della propria rabbia furiosa. "Voice of the Voiceless" è supportata da una chitarra simile ad una cornamusa, un terremoto di suono si profila invece in "Sleep now in the Fire" ed in "Calm like a Bomb". Zack voleva un disco "che suonasse in modo tale da far sobbalzare chi ascolta" e di fatto ci è riuscito.
Non dimenticare i problemi, non dimenticare mai chi soffre: questo è il tormento dei RATM. A tal proposito De La Rocha dichiara: "Se guardi alla musica che l'America esporta noti una sua propensione a dimenticare i problemi. Da questo punto di vista si tratta principalmente di intrattenimento".
[da Mighty Gorgon ]
The movie ran through me
The glamour subdued me
The tabloid untied me
I'm empty please fill me
Mister anchor assure me
That Baghdad is burning
Your voice it is so soothing
That cunning mantra of killing
I need you my witness
To dress this up so bloodless
To numb me and purge me now
Of thoughts of blaming you
Yes the car is our wheelchair
My witness your coughing
Oily silence mocks the legless
Those who travel now in coffins
On the corner
The jury's sleepless
We found your weakness
And it's right outside your door

Now testify
Now testify
It's right outside your door
Now testify
Yes testify
Its right outside your door

With precision you feed me
My witness I'm hungry
Your temple it calms me
So I can carry on
My slaving sweating the skin right off my bones
On a bed of fire I'm choking on the smoke that fills my home
The wrecking ball is rushing
Witness your blushing
The pipeline is gushing
While here we lie in tombs
While on the corner
The jury's sleepless
We found your weakness
And it's right outside your door

Now testify
Yeah testify
It's right outside your door
Now testify
Now testify
It's right outside your door

Mass graves for the pump and the price is set
And the price is set
Mass graves for the pump and the price is set
And the price is set
Mass graves for the pump and the price is set
And the price is set
Mass graves for the pump and the price is set
And the price is set

Who controls the past now controls the future
Who controls the present now controls the past
Who controls the past now controls the future
Who controls the present now?

Now testify
Testify
It's right outside your door
Now testify
Testify
The war is right outside your door

inviata da Riccardo Venturi - 7/5/2007 - 23:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org