Lingua   

Madama Bresso

Mario Cavargna
Lingua: Italiano (Piemontese)


Ti può interessare anche...

Achtung banditen!
(La Cura Giusta)
Miseria, miseria
(anonimo)
La Grande Opera
(CapaRezza)


Mario Cavargna, 2006, sull’aria di “Maria Giuana”

Testo ripreso da “Canta che non passa”(il TAV)
I Fogli Musicali Volanti di:

sara dura
Madama Bresso i’era s’ l’us
i’era s’ l’us che la tramava, ho (due volte) oih trullalalà
L’è pasaie siour Lunardin:
“Cosa l’evi madama Bresso?” oh (due volte) oih trullalalà
L’ei che stagou nen tant bin,
l’ei ‘l TAV per la testa, ho (due volte) oih trullalalà
I fousu nen i valsusin
anche ‘l TAV a paseria, ho (due volte) oih trullalalà
E quand che ‘l TAV a sia pasà
veui che soutre la valada, ho (due volte) oih trullalalà.

inviata da adriana - 28/4/2007 - 10:24



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org