Lingua   

Giordano Bruno da Nola

Massimo Liberatori
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Der Tantenmörder
(Frank Wedekind)
Daou dewezh eus Maria Otaegui
(Gilles Servat)
Ta-Ra-Ra Boom-De-Ay
(Joe Hill)


5 - Fuori posto
E ora l'asino si curva sotto un basto di fascine
per dei roghi di veleno detti regole divine
certo non è per piacere che ne riportiam memoria
ma purtroppo spesso è il sangue l'inchiostro delle storia


Cinquemila roghi solo a roma in cinque anni
E 'o "Frate" dint'a chiesa leva i quadri e tutti i santi
Ma 'sti' cose quann'e fai teneno o prezzo
E o cardinale ce facette nl processo

Accusato d'eresia
Blasfemia e apostasia
Spacciatore di magia
Il foco te porterà via

Non più soldi ai conventi
Ma sfamiamoci la gente
Il potere non è amore
Noi giriamo intorno al sole

Fuochi di morte hanno acceso l'anno santo
Anno del giubileo del milleseicento
Chi cerca la verità viene messo al rogo
Dai sacri libri hanno strappato i fogli del perdono

Accusato d'eresia
Blasfemia e apostasia
Spacciatore di magia
Il foco te porterà via

Non più soldi ai conventi
Ma sfamiamoci la gente
Il timor mio non ha perdono
Bruno viene messo al rogo

Visse appesa quarantanni e non fu dichiarato santo
Ma nemmeno "Malfattore"
Per paura fu immolato in un fuoco purificatore

'ch'io cadrò morto al suol ben m'accorgo;
Ma qual vita pareggia il morir mio?
La voce del mio cor per l'aria sento;
Se il ciel si illustre morte ne destina
Fendi sicur le nubi. E muor contento"

inviata da Dq82 - 1/11/2018 - 13:01



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org