Lingua   

La caduta di Livorno

Pirro Giacchi
Lingua: Italiano



Siam raminghi Livornesi,
Siamo profughi infelici,
Ma terribili ai nemici
Della nostra libertà,
Noi pugnammo un contro mille
Vinti sì ma senza scorno
La caduta di Livorno
Tutta Italia onorerà.

Come sopra al viandante
Va dei lupi avida schiera,
Un’armata tutta intera
Venne sopra una città:
Ma la barbara masnada
Non vi avrà lungo soggiorno
La caduta di Livorno
Tutta Italia onorerà.

Quando un dì spunterà in cielo
Quell’aurora che si aspetta,
Più tremenda la vendetta
Sul Tedesco piomberà.
Ed allor della sventura
Grato canteremo il giorno
La caduta di Livorno
Tutta Italia onorerà.

Su su dunque da fratelli
Tutti uniti in una speme
Pugnerem di nuovo insieme
Per la cara libertà.
Se alla patria vittoriosi
Alla fin farem ritorno
La caduta di Livorno
Tutta Italia onorerà.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org