Lingua   

Niente armi

Sud Sound System
Lingua: Italiano (Pugliese Salentino)


Ti può interessare anche...

I.P.E.R. - Ancora in piedi
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
Rock'n'Raï
(Crifiu)
La ballata del precario
(Sud Sound System)


Calabrino, Apache & Poncy
Dice: "E' proibito sparare!", ma none costruire le armi
e lu statu sai ce face se futte li sordi
e cu le tangentasse continua bascia a 'nanzi.
Dice: "E' proibito sparare!", ma none costruire le armi
e lu statu sai ce face se futte li sordi
a subbra ste cose se nu guadagnanu tutti.

Pe mie e pe tie ete quiddrhu ca continuanu a fare
far del male alla gente quandu se po' parlare
parlandu de vita e dando coraggio
a chi continua ancora a lottare
dando valore a natura e cultura
ca ccu lu timpu se stannu a perdire.

La causa di cio' la scienza che continua creare armi inutili che all'uso portano solo alla distruzzione l'unico scopo e' governare ignorando il rispetto per chi sta a morire senza capire il vero valore di sopravvivere nel lottare.

Cercamu cu usamu la capu e lu core
eliminandu l'armi ca fannu soffrire
sofferenze inutili ca se ponnu evitare
senza spendere tantu denaru
ca in fin dei conti se po' utilizzare
a nu scopu de bene creativu sociale

Dice: "E' proibito sparare!", ma none costruire le armi e ...

Cumanda a ca ete la babilonia
china de oppressione e' quista quai la relta'
none ca nu me serve io vivo la mia vita
non c'e' soldo che paghi la mia tranquillita'.

Contro ogni tipo di violenza
chi usa le armi o chi usa la scienza
penso che la mia chiaro no, nu 'be' ignoranza
uso la musica per dare speranza.
Speranza ca ogne vagnone tene de dare
a tanta gente ca stae a soffrire
ca l'acqua e lu pane no nu se ponnu negare
ferite ca de lu largu nu se ponnu riemaarginare.

Dice: "E' proibito sparare!", ma ...

Usano armi per fare del male e dicono pace
ma quale pace se 'nce' dolore,
na strage allu giurnu de osce
profeta ieu cu coscienza
vergogna pe ci nu pensa
ca tra lu bene e lu male ince lu bene.
Se lu male lassa cu basciane a 'nfunnu
violenze fatte ogne giurnuieu
ste cose nu bulia cu le scunnu
nu bulia manccu le sentu
e se le sentu ddrhe belle parole
pe mie nu tenune vaalore.

Trasu ieu fazzu capire quiddrhu ca sta a succeddire
intra la terra de lu Salentu tanti vagnuni stanu a murire
nu 'ncete ceddrhi ca pote campare
intra na terra china de guai
tutti quanti ca fatianu e sordi nu 'nci nae mai,
le tangentasse ca li rovinanu e sienti
ste tasse ca ni bombardanu
ogni giurnu si lu Statu, a tutti ni cumannanu
iddrhi sapune buenu cumannane a tutti
nui continuamu a fatiare e nu nci la facimu chiui.

Dice: "E' proibito sparare!", ma none costruire le armi...

inviata da Silva - 25/2/2007 - 12:42



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org