Lingua   

Tutto fin qui

Daniele Ronda
Lingua: Italiano



Ti può interessare anche...

La Rivoluzione
(Daniele Ronda)
Vad Vuc: Caro Dottore
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)


2016
Tutto fin qui
Singolo dell'album "Che spettacolo è"
tutto fon qui
Il prestigiatore mentre ti distrae
non la fa mica una magia
quattro parole ma che son verità
non valgon meno di una poesia
un rossetto e quattro stracci colorati
ti fan più bella di un abito da sera
tutta la diffidenza e la paura
alzano più muri di una frontiera

La distanza che c'è dalla terra al sole
non gli impedisce mica di scaldarci
annegare un'ossessione in un bicchiere
non t'impedisce mica di pensarci
non c'è contratto che detti appartenenza
c'è solo quando non ne puoi più fare senza
non c'è interesse che giustifichi violenza
non c'è mai

Ed è tutto fin qui , ma ora da qui si riparte
e mischio le carte senza nemmeno sapere con chi giocherò
ed è tutto fin qui , ma ora da qui si riparte
per spalancare le porte ho mani più esperte
e so picchiare più forte
so picchiare più forte

Una foto fatta col telefonino
non sostituirà mai la mia memoria
quanti ne ha bruciati il telefonino
si ma questa è tutta un' altra storia
e la tua casa non saranno quattro mura
ma ogni terra in cui ti riconosci
e non smetterai mai di esserne figlio
quando cresci

Ed è tutto fin qui , ma ora da qui si riparte
e mischio le carte senza nemmeno sapere con chi giocherò
ed è tutto fin qui , ma ora da qui si riparte
per spalancare le porte ho mani più esperte
e so picchiare più forte
so picchiare più forte

Ed è tutto fin qui , ma ora da qui si riparte
e mischio le carte senza nemmeno sapere con chi giocherò
ed è tutto fin qui , ma ora da qui si riparte
per spalancare le porte ho mani più esperte
e un cuore più forte
un cuore più forte

inviata da Dq82 - 15/1/2017 - 17:10



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org