Lingua   

The Emigrant

Ben Glover
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Kindness
(Ben Glover)
Workin' Woman Blues
(Valerie June)


2016
The Emigrant
emigrant

(Words and music by Ben Glover/Gretchen Peters)

L’idea del disco, nelle parole dello stesso Glover, è quella della ricerca di un senso di appartenenza, esprimendo quei sentimenti universali che ogni migrante prova: irrequietezza, il tendere verso un'idea di casa, o qualcosa che le somigli, e la nostalgia. Nella track-list è difficile trovare un brano meno efficace degli altri; dirò che le versioni di “From Clare to Here” di Ralph Mc Tell e “The Band Played Waltzing Matilda”, nulla hanno da invidiare, anzi, sono addirittura migliori di quelle celebri di Nancy Griffith (la prima) e di Pogues o June Tabor, e che “Parting Glass” e “Moonshiner” (a.k.a. “The Wild Rover”) perdono totalmente la loro fastidiosa connotazione “drinking-song” per una resa raffinata e originale, così come “Green Fields of Antrim”, in un arrangiamento che sembrerebbe cucito per Tom Waits. Ma la preferenza va ai tre brani originali “A Song of Home”, “The Immigrant” e “Heart in my Hand”, dove l'uso di piano, uilleann pipes e violino rendono ancora più evocative melodie già superbe.
blogfoolk.com
The lonliness of the emigrant
Is like nothing else I've ever felt
To be cut loose from all you knew
Beyond the pale, beyond the blue

Home's a long unanswered prayer
Out of reach but always there
The restlessness, the discontent
That's the curse of the emigrant

The winding road, the open door
The constant pull of another shore
Sometimes I fear I'll find no peace
Til my wayward soul finds its release

It's in my bones it's my blood
This dream of home as it never was
Where the hills fall upon the coast
My heart wanders there the most

The lonliness of the emigrant
Is like nothing else I've ever felt
The restlessness, the discontent
That's the curse of the emigrant

inviata da dq82 - 8/10/2016 - 11:10



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org