Lingua   

Oltre il fiume

Der Wald
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Caro amore
(Rein)
E' finita
(Rein)
Il naufragio del Katër i Radës
(Rein)


2016
DerWald - Volume1
derWald1

Una fuga dalla guerra. Forse una diserzione?
Comunque ben tornato Gianluca Bernardo
Mano a mano che andiamo a fondo
il suono delle esplosioni
si fa più lontano
e quasi non distinguo
i temporali di ieri

Ieri dov’eri? Ieri dov’ero?
mentre il cerchio si chiude
e non c’è più dolore
e c’è soltanto pace
da questa parte del fiume

Mentre ti siedi paghi il prezzo
delle colpe dei Padri
che non ci hanno amato
quando non ho imparato
a morire di fame

Conto le carte e ogni carta è un anno
e chissà dove saremo
tra quattrocento lune
cammineremo per mano
da questa parte del fiume

inviata da dq82 - 15/9/2016 - 17:23



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org