Lingua   

Angelicamente anarchico

Joe Natta
Lingua: Italiano



Ci sono uomini che quando se ne vanno
ci fanno sentire orfani
soprattutto quando difendono
a spada tratta quel fiore pungente

Purtroppo non ti ho mai conosciuto
ma ho letto quello che mi hai lasciato
e ogni volta ho imparato qualcosa di più

Anche io come te
sogno un mondo migliore
vorrei farmi travolgere, coinvolgere
e impastarmi di questa realtà
che sa essere insieme inferno e paradiso

Me lo hai insegnato tu
angelicamente anarchico

Ma ci incontreremo ancora
in mezzo alla verità
ci incontreremo sempre
assieme alla libertà
in un mondo dipinto da nuovi colori
dove "osare la speranza" il motto di tutti sarà

Angelicamente anarchico

La paura e' una moneta a due facce
rivoltata scopre sempre il coraggio
col tuo sigaro in bocca e quello sguardo tarato
sempre verso chi sta in fondo alla fila

Un credente e' chi ha speranza in un mondo migliore
come te, come me, come tutti noi
che vogliamo tornare a sognare
specialmente quando tutto sembra perduto

Me lo hai insegnato tu
angelicamente anarchico

Ma ci incontreremo ancora
in mezzo alla verità
ci incontreremo sempre
assieme alla libertà
in un mondo dipinto da nuovi colori
dove "osare la speranza" il motto di tutti sarà

Sei sempre stato semplice
perché le cose sono semplici
mettendo a fuoco la realtà attraverso un'utopia
riscopriamo meraviglie dietro ondate di apparenze

E tutto questo continui a insegnarmelo tu
angelicamente anarchico

Ma ci incontreremo ancora
in mezzo alla verità
ci incontreremo sempre
assieme alla libertà
in un mondo dipinto da nuovi colori
dove "osare la speranza" il motto di tutti sarà

angelicamente anarchico


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org