Lingua   

Von Maur Massacre

Desaparecidos
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

When The President Talks To God
(Bright Eyes)
MariKKKopa
(Desaparecidos)
Landlocked Blues
(Bright Eyes)


[2015]
Parole di Conor Oberst, membro fondatore della band e pure front man dei Bright Eyes
Musica dei Desaparecidos (Conor Oberst, Landon Hedges, Matt Baum, Denver Dalley e Ian McElroy)
Nel disco intitolato “Payola”

Payola

Robert A. Hawkins era nato nel 1988 da genitori americani in una base della RAF in Gran Bretagna. I suoi lo abbandonarono da piccolo e Robert crebbe in una famiglia di amici nei pressi di Omaha, Nebraska (la stessa città da cui provengono Conor Oberst e i suoi Desaparecidos). Come spesso accade ai bambini abbandonati anche Robert sviluppò subito una forte sofferenza e fin dall’età di 4 anni anni fu avviato a trattamenti psichiatrici, che non risolsero nulla. Robert trascorse 15 anni entrando e uscendo dagli ospedali. Nel 2006 Robert fu espulso dalla scuola che frequentava e l’anno seguente, nelle settimane precedenti il Natale, fu lasciato dalla sua fidanzata e licenziato dal McDonald dove lavorava, per aver commesso un furto di 17 dollari.



Il 5 dicembre del 2007 Robert A. Hawkins, dopo aver lasciato scritto il proprio testamento, che si concludeva con la frase “I'm going out in style”, uscì di casa nascondendo sotto il cappotto un fucile d’assalto tipo AK47 sottratto al patrigno e si recò ai magazzini Von Maur presso il centro commerciale Westroads Mall di Omaha.
Robert uccise 8 persone, quasi tutti dipendenti del negozio, prima di rivolgere l’arma contro di sè...


Tearing all the posters off the wall
Never leave my bedroom
but I’m going to the mall
This world is full of liars
and it’s Christmastime
To pay for fake affection
you’ll have to stand in line
Woman with the stroller likes the latest trends
Bet she’ll still look perfect
at the automatic end

Hide or beg
Doesn’t matter either way
Just count the ones that drop
Not scream or scatter
Careful when I aim
Even dead and gone
I’ll live forever
They will know my name

The news said that the safe was left unlocked
His mother was a monster, his stepdad was a cop
No one paid attention to the warning signs
Can never be too careful
that is why I carry mine

Proud and brave
But I will say I was afraid

Stand the ground you got
Don’t duck or cover
Careful when I aim
Shoot or you’ll be shot
Hero forever
They will know my name

Just count the ones that drop
Not duck or cover
Careful when I aim
Even dead and gone
I’ll live forever
They will know my name

inviata da Bernart Bartleby - 10/7/2016 - 15:04



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org