Lingua   

Slave to the Wage

Placebo
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

L.M.L.T. ska
(Senza Sicura)
Maggie’s Farm
(Bob Dylan)
Sleeping With Ghosts
(Placebo)


(2000)
Album: Black Market Music

Slave to the Wage


"Schiavi del salario", schiavi condannati alla pena della noia assoluta del lavoro salariato dalle 9 alle 17. Il testo contiene una citazione diretta di Maggie’s Farm di Dylan. Una canzone potente accompagnata da un bel video ispirato al film Gattaca. Dedicata al Lussemburgo, paese dove il cantante Brian Molko ha vissuto e studiato, un paese secondo le sue parole dove "non c'è nient'altro da fare che fare soldi".
Run away from all your boredom
Run away from all your whoredom and wave
Your worries, and cares, goodbye
All it takes is one decision
A lot of guts, a little vision to wave
Your worries, and cares goodbye

It's a maze for rats to try
It's a maze for rats to try
It's a race, a race for rats
A race for rats to die
It's a race, a race for rats
A race for rats to die

Sick and tired of Maggie's farm
She's a bitch, with broken arms to wave
Your worries, and cares, goodbye

It's a maze for rats to try
It's a maze for rats to try
It's a race, a race for rats
A race for rats to die
It's a race, a race for rats
A race for rats to die
A race for rats to die
A race for rats to die

Burn away
Run away

17/1/2016 - 19:49



Lingua: Italiano

Traduzione italiana da Placebo Tribute
SCHIAVO DEL SALARIO

Fuggi via dalla noia,
fuggi dalla tua prostituzione
e saluta i tuoi problemi
e le tue preoccupazioni.
Tutto quel che ci vuole
è un'unica decisione,
un gran coraggio,
un pizzico d'immaginazione
per salutare i tuoi problemi
e le tue preoccupazioni.

È un labirinto per cavie,
è una corsa, una corsa per topi,
una corsa verso la morte.

Stufo marcio della Maggie's farm,
Maggie è una troia con le braccia rotte
quindi saluta i tuoi problemi
e le tue preoccupazioni.

È un labirinto per cavie,
è una corsa, una corsa per topi,
una corsa verso la morte.

Fuggi via

17/1/2016 - 19:50



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org