Lingua   

Oggi bevo

Wogiagia
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Senza voce
(Wogiagia)
Non voglio
(Wogiagia)
Niente scuse
(Wogiagia)


2009
Oggi bevo
bevo
(Bonito - Paccarie'- Wogiagia)
non ci resta da fare
che l'atto finale e brindare con tutti
senza dimenticare:
per superstizione si guardano gli occhi
in alto il bicchiere
signori e signore
siam pronti per bere
siam pronti a brindare...

brindo alla morte della giustizia
brindo al più forte brindo a chi ozia
brindo a chi urla ma poi non fa niente
brindo alla massa, quella silente
brindo alla casta della vergogna
brindo a chi resta, brindo alla gogna
brindo ai più belli ai famosi ai potenti
e brindo ai soliti vecchi furfanti

oggi bevo... non volevo... e mi scuso per l'abuso ma devo!

no non e' necessario no
sorridere mentre si versa da bere
esiste un divario tra
cio' che dovrebbe e quel che succede
e per l'occasione
signori e signore
riempite il bicchiere
possiamo brindare

brindo al palazzo e a tutti i suoi corvi
brindo al disprezzo e ai servi dei servi
brindo ai codardi brindo alle celle
brindo ai bugiardi e alle sette sorelle
brindo a chi gode una vita tranquilla
brindo a chi vede ma poi non fa nulla
brindo ai corrotti ai collusi impuniti
brindo ai mafiosi e ai loro partiti

oggi bevo... non volevo e mi scuso per l'abuso ma devo

oggi bevo non volevo e mi scuso per l'abuso ma devo....


brindo ai vigliacchi, brindo alle bombe
brindo ai più ricchi brindo alle stampe
brindo a chi compra le vite degli altri
brindo alle cosche e ai loro soldi
brindo agli affari, brindo alle borse
brindo ai dolori, brindo alle tasse
brindo ai divieti e brindo alla nato
brindo alle stragi, ai segreti di stato
oggi bevo

inviata da dq82 - 28/6/2015 - 17:02



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org