Lingua   

Mazzetta nera

Riccardo Scocciante
Lingua: Italiano (Laziale romanesco)

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Il signore degli agnelli
(Riccardo Scocciante)
L'amore al potere
(Fiorella Mannoia)
Aquile e corvi
(Flavio Giurato)


[2014]
Testo di Riccardo Scocciante (chi altri...?)
Musica: "Faccetta nera", Mario Ruccione (1935)

facner

Se tu da Sacrofano guardi er mare
vedi li mori arivà co' li barconi,
e noi ce famo tanti bei soldoni
su l'immigrati campamo da re.

Mazzetta nera, dall'ex missino
fino all'ex NAR pe' arivà puro ar piddino!
Se ciaibbisògno, vieni da me,
che te presento l'Odevàine e er Carminè.

La legge nostra è accumulà mijoni
e guarda de nun rompe li cojoni,
sennò pe' te è già scritta la sentenza,
se mette a fèro e foco Tor Sapienza!

Mazzetta nera, dall'ex missino
fino all'ex NAR pe' arivà puro ar piddino!
Quann' haibbisògno, vieni da me,
che te presento er Buzzi, lui conta pe' tre.

Cooperativa, te spaccamo er grugno,
appuntamento er ventinove giugno,
noi cor degrado e coll'immigrazione
semo più ricchi ormai de Paperone.

Mazzetta nera, dall'ex missino
fino all'ex NAR pe' arivà puro ar piddino!
Se ciaibbisògno, vieni da me,
che te presento er Cortellacci e er Carminè.

Mazzetta nera, er sogno s'è avverato,
destra e sinistra, tutto mescolato,
e nun c'è più compagno o camerata,
c'è solo fa' de soldi 'na palata.

Mazzetta nera, sarai romana,
e se poi rompi te portamo alla Majana,
mo' comannamo puro pe' te,
monno de mezzo, e in mezzo ce stai puro te.

21/12/2014 - 13:08


grande Scocciante!

Silva - 21/12/2014 - 17:29



Avanguardia Ordinovista


“E’ giunto il momento di colpire, ma non alla cieca. Non come alla stazione di Bologna - tra l’altro non attribuibile a noi - vanno colpite banche, prefetture, questure, uffici di Equitalia, con i dipendenti dentro […] Perché Equitalia non ha un corpo e un’anima, opera (ed uccide) per mezzo dei suoi dipendenti […] E’ arrivato il momento di farlo, ma farlo contestualmente. Non a Pescara e poi fra otto mesi a Milano […]”
“E poi credo che la via dell’Italicus sia l’unica percorribile”,
[L’azione] “deve essere simultanea e potrebbe colpire le città di Roma, Milano e Firenze per creare una punta di terrore, in quanto solo due bombe ad Equitalia non verrebbero commentate sui media”. [Sarebbe più] “utile colpire metropolitane tipo Bologna, Milano, Roma per incutere terrore nella popolazione […]”.
In modo che “il popolo bue”, impaurito, “si rivolga a noi”.


Dalle intercettazioni dei dialoghi tra i neonazisti arrestati nei giorni scorsi.

Oltre all’annuncio della catena di attentati sanguinari, alla nuova “strategia della tensione”, inquietante pure la “professione d’innocenza” per la strage di Bologna del 1980…

Bernart Bartleby - 24/12/2014 - 13:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org