Lingua   

‘U portu ro munnu

Cantunovu
Lingua: Siciliano


Ti può interessare anche...

Padania
(Cantunovu)
Coci lu suli
(Cantunovu)
Sugnu sicilianu
(Cantunovu)


Arrivaru li navi di greci e romani,
arrivaru li navi di li saracini.
Arrivaru li navi di re Costantinu,
di re Federicu, francisi e spagnoli.

E la mia Sicilia è ‘u portu ro munnu,
c’è genti chi sbarca pi fari la guerra.
C’è genti chi sbarca pi vinniri amuri.
Sicilia chi parti pi terri luntani!
Sicilia chi parti pi terri luntani!

Arrivaru li navi di li ‘taliani,
cu’ Pippineddu ‘n testa e milli darreri.
Sbarcaru a Marsala nun si sapi comu,
e i siciliani addivintaru tutti taliani.

E uora a Sicilia è sempri ‘u portu ro munnu,
genti chi sbarca cu l’ugna e ccu li rénti.
Genti c’arriva rò focu di lu ‘nfernu,
ma ccà u pararisu è sulu rò Patreternu!

inviata da Bernart Bartleby - 22/8/2014 - 13:31



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org