Lingua   

Gira e fai la rota

anonimo
Lingua: Italiano (Laziale Romanesco)


Ti può interessare anche...

Miniera
(Claudio Villa)
Joe Hill's Last Will
(Joe Hill)
Celui qui a mal tourné
(Georges Brassens)


[1910?]

Nel repertorio di Claudio Villa (un singolo del 1974, poi nell’album “Canti della malavita romana” del 1978), di Alvaro Amici e di chissà quanti altri stornellatori romani.

Canti della malavita romana

Una strofa è dedicata a Domenico Marcellini, detto er Macellaretto, un macellaio per davvero che però divenne ben presto un poliziotto temuto e rispettato dalla malavita romana. Non morì in servizio, come lascia ad intendere la canzone, ma nel suo letto, nel 1910.



A piazza Ponte Sant’Angelo, tra i rioni Ponte e Borgo, c’era la forca per impiccare i condannati a morte, che venivano fino lì trasportati lungo via di Panico (!) su di un carretto accompagnato da un lugubre corteo guidato da un personaggio incappucciato e di nero vestito che portava un crocifisso in spalla...



La strofa “Trastevere svagò, fece la spia” potrebbe, forse, fare riferimento a Romeo Ottaviani, detto er Tinèa (1877-1910), un celebre bullo romano, “er più de Trastevere”, che tra la fine dell’800 e gli inizi del 900 entrò in rotta di collisione con la malavita del rione perchè era solito difendere gli inermi dai criminali e metteva pace nelle risse tra borgatari, sempre a suon di schiaffoni. Prima gli ammazzarono un fratello, per vendetta, e poi uccisero pure lui a tradimento nel 1910...



Nel ritornello conclusivo, con “castagnole” - un dolce tipico costituito da pallottole di pasta fritte e zuccherate - si allude ai proiettili di pistola... “Bocconotti” sono altri dolci, questi ripieni, tipici della tradizione dell’Italia centro-meridionale...
Amore, amore, manname 'na pagnotta
che er vitto der Coeli nun m'abbasta
Che er vitto der Coeli nun m'abbasta
Se nun te sbrighi me ce trovi l'ossa.

E gira e fai la rota
Qui dentro rinserato
Si nun me viè' l'aiuto
Rimano senza fiato.

E gira e fai la rota
Qui dentro rinserato
Si nun me viè' l'aiuto
Rimano senza fiato.

Giovenottini de la malavita
Nun lo cantate più gira la rota
Nun lo cantate più gira la rota
Perché er governo ve l'ha proibita.

E gira e fai la rota
La rota del caretto
Allegri giovinotti
Hanno ammazzato er Macellaretto.

E gira e fai la rota
La rota del caretto
Allegri giovinotti
Hanno ammazzato er Macellaretto.

Drento Reggina Cèli c'è 'no scalino
Chi nun salisce quello nun è romano
Chi nun salisce quello nun è romano
Nun è romano, né tresteverino.

E gira e fai la rota
La rota e la rotella
Davanti a Reggina Cèli
Cianno messo la sentinella.

E gira e fai la rota
La rota e la rotella
Davanti a Reggina Cèli
Cianno messo la sentinella.

E lo mio amore sta a Reggina Cèli
Portateje da pranzo borzaroli
Portateje da pranzo borzaroli
Che quanno sorte lui lo porta a voi.

E gira e fai la rota
La rota der 31
Quanno stai carcerato
Nun te cerca più gnisuno.

E gira e fai la rota
La rota der 31
Quanno stai carcerato
Nun te cerca più gnisuno.

Amore mio, leggeteve 'sta nota
Io nun la vojo fa' la malavita
Io nun la vojo fa' la malavita
La malavita è proprio scellerata.

E gira e fai la rota
La rota de li Castelli
Lassali quelli bulli
E butta li cortelli.

E gira e fai la rota
La rota de li Castelli
Lassali quelli bulli
E butta li cortelli.

Er bene che te vojo nun te lo dico
a Ponte te vorei vedé' impiccato
A Ponte te vorei vedé' impiccato
La testa rivortata pe' Panico.

E gira e fai la rota
La rota der tranvai
Si a Ponte ciaritorni
Nun ce ritorni mai.

E gira e fai la rota
La rota der tranvai
Si a Ponte ciaritorni
Nun ce ritorni mai.

Trastevere co' Ponte e Porta Pia
Fecero l'alleanza co' la galera
Fecero l'alleanza co' la galera
Trastevere svagò, fece la spia.

E gira e fai la rota
La rota de li puliziotti
Co' le vostre castagnole
Ce faremo li bocconotti.

E gira e fai la rota
La rota de li puliziotti
Co' le vostre castagnole
Ce faremo li bocconotti.

inviata da Bernart Bartleby - 21/8/2014 - 21:55



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org