Lingua   

Silvia Baraldini

Flavio Giurato
Lingua: Italiano



Silvia Baraldini mette su i calzini nella prigione di Stato
Silvia Baraldini mette su i calzini della prigione di Stato
O forse avrà le calze di lana della prigione americana
O forse avrà le calze di lana della prigione americana

Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E penso penso sempre, ti danno da mangiare?
Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E penso penso sempre, ti fanno dormire?

Silvia Baraldini mette su i calzini nella prigione di Stato
Silvia Baraldini mette su i calzini della prigione di Stato
O forse avrà le calze di lana della prigione americana
O forse avrà le calze di lana della prigione americana

Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E penso penso sempre se ti danno da mangiare
Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E penso penso sempre se ti fanno dormire

Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E sempre sempre penso, ti vengo a salvare
Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E sempre sempre penso che ti vengo a salvare

Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more
Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more
Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more
Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more

Silvia in mezzo a noi c’è tanto tanto mare
E penso penso sempre che ti stanno a guardare
Un occhio nel muro ascolta il tuo respiro
E’ tutto regolare
E’ tutto regolare

Silvia dall’Italia ti mando un telegramma
A nome del governo, a nome della stampa
Siamo a te vicini, pensiamo ai tuoi bambini
A quando non nasceranno
A quando non nasceranno

Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more
Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more
Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more
Silvia Baraldini metti su i calzini ed esci a cogliere le more


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org