Lingua   

In mezzo al mare

Malì
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Ion
(Il Teatro degli Orrori)
Pinocchio da vecchio
(Lello Vitello)
Operai
(Enrico Capuano)


(testo di Francesco Tomasso – musica di Claudio Luongo)
In mezzo al mare

E' su iTunes e YouTube ‘In mezzo al mare’, il nuovo singolo di Malì ispirato ai viaggi della speranza verso l’isola di Lampedusa.

La canzone racconta il dramma dei profughi dando voce a un punto di vista spesso trascurato: quello delle donne. Nel brano le motivazioni e lo stato d’animo di una giovane madre costretta a rischiare la vita su un barcone pur di provare a salvare il proprio bambino, e se stessa, da una morte certa in patria. La disperazione dà vita alla speranza. “Se non scappo muoio, se non nuoto affogo” è l’inizio della canzone che non lascia spazio a dubbi. Il testo è “forte” e stimola emozioni e riflessioni in genere non immediate quando si pensa agli sbarchi dei profughi in Sicilia.

Di ‘In mezzo al mare’, scritto per Malì da Claudio Luongo e Francesco Tomasso e prodotto da Tomasso Management, è stato realizzato anche un video dall’esordiente filmmaker Gianluca Oliva, visibile all’indirizzo
Se non scappo muoio
Se non nuoto affogo
Su un gommone o un aquilone
forse mi salverò
Perché a casa non si può restare
Non resta che fuggire
e provare a sopravvivere
Su oscure rotte
fuggo dalla morte
Scappo dalle bombe
e non dalla povertà
Lotteria della speranza
su cento uno ce la fa
e troverà un “Salve, come va?”
E come si sta?!!
Morire in mezzo al mare
o per le strade della mia città
ma che differenza fa?!!
Vedo solo mare
e in basso non guardare
Ancora
Ancora
Ancora un po’
Se non scappo muoio
Se non nuoto affogo
Vado verso dove
e chissà se tornerò
Clandestina, stringo forte il mio bambino
Ma che assurdo il mio destino
Non so se riuscirò
E come si sta?!!
Morire in mezzo al mare
o per le strade della mia città
ma che differenza fa?!!
Vedo solo mare
e in basso non guardare
Ancora
Ancora un altro po’
e magari arriverò

23/4/2014 - 16:50



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org