Lingua   

Śniłeś

Maja Kleszcz & Incarnations
Lingua: Polacco

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Nad ranem śmierć się śmieje
(Klaus Mitffoch)
Radio wojna
(Maja Kleszcz & Incarnations)


[2010]
Testo: Bogdan Loebl
Musica: Wojciech Krzak
Dall'album "Radio Retro"
Testo trascritto "alla orecchia"

Radio-Retro Incarnations

Dice che ognuno deve costruire la propria casa...la propria pace...forse, dice tutto. Ma sicuramente, è contro disfattori!
http://www.1944.pl/img/newsImages/maja...
Gdy wstaje dzień
i ty też wstań,
niebo u twoich stóp.
Marzenia masz
i siły masz,
wstań i z nimi
coś zrób.

Śniłeś, że dano,
dano ci dom,
ale wróciłeś
z pod bram,
bo krzyknął ktoś,
kto chce mieć dom
musi zbudować
go sam,
bo krzyknął ktoś,
kto chce mieć dom
musi zbudować
go sam.

Bo krzyknął ktoś,
kto chce mieć dom
musi zbudować
go sam.

inviata da Krzysztof Wrona - 10/2/2014 - 03:48



Lingua: Italiano

Traduzione italiana letterale (e anche alla bona) di Krzysiek
14.02. 2014
SOGNAVI

Quando il giorno si alza
alzati anche tu,
hai il cielo ai tuoi piedi.
Ce l’hai i sogni
e le forze ce le hai,
alzati e fa' qualcosa
con essi.

Sognavi di ricevere,
di ricevere una casa,
ma sei tornato
dai cancelli,
perché qualcuno ha urlato,
chi vuole una casa
se la deve costruire
da sé,
perché qualcuno ha urlato,
chi vuole una casa
se la deve costruire
da sé.

Perché qualcuno ha urlato,
chi vuole una casa
se la deve costruire
da sé.

inviata da Krzysztof Wrona - 14/2/2014 - 00:18


14/2/2014 - 01:54



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org