Lingua   

Li muerti te la zappa

anonimo
Lingua: Italiano (Pugliese Salentino)


Ti può interessare anche...

E lu sule calau calau
(anonimo)
Violenza, crimini e povertà
(Sud Sound System)


Canto raccolto dal Collettivo di Ricerca Popolare di Salice Salentino, coordinato da Mimmo Perrone, nel 1977 a Salice Salentino dalla voce di Agostino Fina.
Nella raccolta “Canti di terra. Raccolta di canti della tradizione orale tra le province di Lecce e Brindisi”, a cura di Alessandro De Blasi e Luigi Spagnolo, Ass. culturale Terre Neure, Veglie, Lecce.


Campagna salentina
Campagna salentina


Li muerti te la zappa
Te ci l’ha fabbricata
M’ene cu ‘mpacciscu
Cu lassu e me ne bbau

Quannu au rittu lu Pezza
Le terre ane ‘ntustate
Ci lassu piettu e anima
Cu dau na zzappata

Ci era saputu tantu
M’era fattu signurinu
Ca pe la zappa critime
Nu me fitu cchiui caminu

Quannu me isciu’nzuratu
Muierima mannu cu zappa
E iou me stau curcatu

inviata da Bernart Bartleby - 4/12/2013 - 10:02



Lingua: Italiano

Traduzione italiana da YouTube
I MORTI DELLA ZAPPA

I morti della zappa
E di chi l’ha costruita
Mi viene da impazzire
Da lasciare e andare via

Quando vado in zona Pezza
Le terre sono già dure
Ci lascio petto e anima
Per dare una zappata

Se l’avessi saputo
Avrei fatto il signorino
Che per la zappa, credimi
Non riesco più a camminare

Quando mi sposerò
Manderò mia moglie a zappare
E io resterò a letto

inviata da Bernart Bartleby - 4/12/2013 - 10:03



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org