Lingua   

Fantastica repubblica elastica

Hikobusha
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Libero arbitrio
(Hikobusha)


‎[2011]‎
Dall’album intitolato “Discoregime”‎

Discoregime
Vieni in questo sogno
Sommerso nella microimpresa
Fattura al nero per venderti l'anima

Stendi scandali al sole
nel salotto dell'informazione
tra progresso e sviluppo c'è un limite
ma non starne a fare una questione!

Macchina Mestiere & Moglie
da cinquant'anni è la solfa migliore
non parlare al conducente
anche se guida verso il burrone!‎

Nella fantastica repubblica elastica
ogni regola si mastica
l'inno nazionale sa di marzapane
stringi la cinghia eppur ti sembra di ingrassare.
Nella fantastica repubblica elastica
si batte ogni statistica
patria dei dritti del diritto
tengon la rotta, eppur qui sembra di affondare!‎

Il satiro rifiuta la satira
narra il divorzio emozionale
in queste beghe sono i figli che pagano
Tra Cosa Nostra e il Papato: con chi vuoi stare?‎

inviata da Bernart - 13/11/2013 - 11:33



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org