Lingua   

Perché Giovanni l'Amava

Salvatore Azzaro
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Çiùscia
(Salvatore Azzaro)
La meglio gioventù
(Casa del Vento)
I Fratelli di Soledad (Noi siam con chi lavora)
(Fratelli di Soledad)


-a Falcone, alla sua Donna, ai suoi Angeli-

Testo e musica di: Salvatore Azzaro da Giarratana, poeta e cantautore impegnato contro le mafie.
Perché Giovanni c'era nato,
perché Giovanni ci giocava,
perché Giovanni ci viveva,
perché Giovanni ci credeva,
perché Giovanni l'Amava...
l'Amava, davvero.
Questa terra aspra
di sole e di mare,
terra verde d'arte
e cultura.

Perché Giovanni lo sapeva
per Lei Giovanni combatteva.
Perché Giovanni aveva un vero Amico
che come lui l'aveva capito.
Perché Giovanni è caduto
insieme agli Angeli e alla sua Donna Amata
perché Giovanni l'Amava...
l'Amava, davvero.
Perché Giovanni è una quercia grande
e le sue idee non sono morte.
Perché Giovanni ha tanti giovani Amici
che grideranno a quei "tinti e vili" FORTE!!!
Noi siamo liberi
Giovanni è il vento
il Falco è vento
tra vele sciolte
tracciato abbiamo
la nostra rotta
e non temiamo
nessuna sorte.

inviata da DonQuijote82 - 18/7/2013 - 18:40



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org