Lingua   

Woodstock

Folkabbestia
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

La fuga in fa
(Folkabbestia)
La risposta ad Amando Armando
(Folkabbestia)


Da Girano le pale 2010
girano le pale

Dedicata al festival di Woodstock del 1969
Il tempo fugge dal sessantanove dopo un po' di sole guarda come piove
Gli eredi dei fiori tardano a sbocciare la primavera sa farsi aspettare

L'ha predetto il sacerdote Maya l'era dei consumi cammina verso il boia
E' l'ora di fermarsi tutti quanti di fare un passo indietro e andare avanti

Se siamo in tanti a sognare il sogno è cosa reale
Se siamo idee da cantare siamo musica pace ed amore

Il gran maestro del varietà porta la bandiera delle libertà
Il video uccide le stelle della radio mostra più carne di un macellaio

Un tempo il suono libero nell'aria superava tutti i muri della storia
E' l'ora di cambiare capitolo di ritrovare il filo del gomitolo

Se siamo in tanti a sognare il sogno è cosa reale
Se siamo idee da cantare siamo musica pace ed amore

Riprendiamoci i tempi andati via

La libertà è un una pietra che rotola
Diamanti nel cielo su campi di fragole
La risposta che soffia nel vento, i tempi che stanno per cambiare.

Se siamo in tanti a sognare il sogno è cosa reale
Se siamo idee da cantare siamo musica pace ed amore

Siamo musica pace ed amore, siamo musica pace ed amore
Siamo musica pace ed amore, siamo musica pace ed amore

Riprendiamoci i sogni volati via

inviata da DoNQuijote82 - 6/7/2013 - 21:52



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org