Lingua   

Fortuna Bruna

Eugenio Ripepi
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Thyssen
(Eugenio Ripepi)
Scarpe di colla
(Eugenio Ripepi)
Pioggia a Falluja
(Eugenio Ripepi)


Da "La Buccia del Buio" (2011)

La fortuna non è per tutti. La giustizia è una sposa abbandonata. Arrangiato da Valter Ferrandi, il brano di chiusura dell'album "La Buccia del Buio" porta un coro che mischia voci di nazioni e timbri diversi: uomini e donne italiani, uruguayani e senegalesi. “La forza vince sulla ragione. Non c'è altro da dire. Purtroppo. Ma ci sarebbe molto da fare”.

 Eugenio Ripepi


Arrangiamenti: Valter Ferrandi
Campana, djembè, udu, cajòn peruviano, chequerè, sonagli, gusci, daf, triangolo, ferri: Marco Fadda
Chitarra: Simone Mazzone
Flauto: Marco Moro
Voce femminile: Ilaria Gazzano
Cori: Sergio Limuti, Gadji Tcheik, Laura Montuori
Cielo a stelle americano
dai da bere al mondo umano
Lancia forte via la luna
come un’altra bomba a mano

Porta giù fortuna bruna
per un nuovo posto sano
tolta a un angolo africano
più lontano Più lontano

Cielo a strisce basso e duro
dai l’esempio più sicuro
per gli sguardi inemigrati
Crocifiggili ad un muro

Tieni bene i tuoi segreti
come vizi di servizi
al servizio degli strazi
di violenza impero e dazi

CËY GOLO BAY NA
La scimmia piccola coltiva
BABUN DUNDEE NA
lo scimmione prende il raccolto
SAMBA XËY NA YANUI LOXOM
Samba si sveglia e si mette le mani in testa
AI NAGAM BUR TEK CIY LOXOM
il re ha messo le mani sul gregge
DOLE MËN DËGG
DOLE MËN DËGG
La forza vince sulla ragione
La forza vince sulla ragione*

Cielo nato per giustizia
vecchia sposa abbandonata
come un’altra strana data
archiviata da un congresso

dove dita al cielo in grazia
hanno preso in fretta terra
regalando un’altra guerra
che serviva Proprio adesso
* Testo in Senegalese di Matar Dia su musica di Valter Ferrandi

inviata da Erika - 10/4/2013 - 21:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org